QR code per la pagina originale

Windows 10 su oltre 120 milioni di dispositivi?

Secondo un ultimo report, Windows 10, in soli tre mesi, sarebbe presente su oltre 120 milioni di dispositivi evidenziando un alto tasso di crescita

,

Windows 10 sarebbe ad oggi installato su oltre 120 milioni di dispositivi. I numeri non arrivano direttamente da Microsoft ma da WinBeta che si è sempre dimostrata una fonte affidabile. Inoltre, il dato appare anche plausibile alla luce del fatto che la casa di Redmond ad inizio del mese aveva annunciato che il suo nuovo sistema operativo era già presente su oltre 110 milioni di dispositivi.

Se questi dati saranno confermati, in soli 3 mesi dal suo debutto, Windows 10 ha già raggiunto una buona diffusione evidenziando un tasso di crescita rapido e costante che fa ben sperare per il futuro della piattaforma. Mantenendo un tasso di crescita così elevato, il traguardo del miliardo di dispositivi in 2-3 anni non appare più così improbabile, anche perché a breve arriveranno nuovi imput che potrebbero stimolare gli utenti ad abbracciare la nuova piattaforma. Tra pochi giorni, infatti, debutterà ufficialmente Windows 10 Threshold 2, un primo importante upgrade della piattaforma di cui dovrebbe migliore molti aspetti come la gestione della memoria e l’usabilità, mentre poco dopo, precisamente il 12 novembre, debutterà Windows 10 su Xbox One.

Infine, a dicembre inizierà la distribuzione di Windows 10 Mobile per tutti gli attuali Lumia Windows Phone 8.1. Insomma, gli ultimi due mesi dell’anno saranno densi di appuntamenti molto importanti per lo sviluppo di Windows 10, tappe fondamentali per migliorarne la qualità ed attrarre nuovi utilizzatori. Tutto questo in previsione di un 2016 ancora più eccitante.

Si ricorda, infine, che sino al 29 luglio 2016, tutti i possessori di un PC Windows 7, Windows 8 e Windows 8.1 potranno effettuare gratuitamente il passaggio a Windows 10. Successivamente, l’aggiornamento sarà offerto a pagamento.

Fonte: WinBeta • Via: Neowin • Notizie su: , ,