QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile, in arrivo una sorpresa

La prossima build di Windows 10 Mobile potrebbe contenere una sorpresa; Gabriel Aul ha annunciato che stanno lavorando a qualcosa mai fatto prima

,

Gabriel Aul ha annunciato attraverso il suo account su Twitter che qualcosa di mai fatto prima sarebbe in arrivo per Windows 10 Mobile. Questa novità inedita dovrebbe essere contenuta nella nuova build della declinazione mobile di Windows 10 che potrebbe essere rilasciata agli iscritti al programma Windows Insider tra oggi e domani. L’affermazione criptica di Gabriel Aul ha ovviamente suscitato la curiosità dei tester che hanno iniziato subito a domandarsi che sorpresa potrebbe offrire Microsoft proprio a ridosso del debutto della piattaforma.

Tra le ipotesi più concerete e realistiche che circolano tra gli Insider quella che vedrebbe la casa di Redmond rilasciare finalmente la versione RTM di Windows 10 Mobile. Trattasi di un passo comunque atteso a breve visto che i nuovi Lumia debutteranno tra qualche settimana e che Windows 10 Mobile sarà rilasciato come upgrade per gli attuali Lumia Windows Phone 8.1 a partire dal mese di dicembre. Un’altra ipotesi che circola insistentemente è che Microsoft sia adesso in grado di poter rilasciare in contemporanea nuove build sia per la declinazione PC che per quella mobile di Windows 10. Trattasi, comunque, di speculazioni in quanto sino al momento del rilascio della nuova build non saranno diramati ulteriori dettagli. L’attesa, comunque, non sarà lunga. Entro 24 ore o poco di più gli Insider potranno scoprire la “sorpresa” promessa da Microsoft.

Tuttavia, anche fosse un semplice stratagemma per tenere alta l’attenzione degli Insider, è piacevole verificare ancora una volta come la casa di Redmond continui non solo a sviluppare rapidamente la sua nuova piattaforma mobile ma come continui quel dialogo diretto con gli utenti che ha caratterizzato da subito lo sviluppo di Windows 10. Del resto, la nuova filosofia di Microsoft è di “mettere la persona al centro”. A partire dagli Insider, ovviamente.

Fonte: WinBeta • Notizie su: , ,