QR code per la pagina originale

Facebook testa i Local Market

Facebook sta testando i Local Market per permettere ai suoi utenti di comprare e vedere con maggiore facilità all'interno del social network

,

Facebook starebbe sperimentando una nuova funzionalità chiamata “Local Market” che in alcuni casi sarebbe apparsa all’interno dell’applicazione mobile al posto del pulsante dedicato a Messenger. Questa nuova funzionalità sarebbe legata strettamente con il progetto di Facebook di entrare con forza nel settore dell’e-commerce. In particolare, questa nuova funzione permetterebbe agli utenti del social network di comprare o mettere in vendita prodotti appartenenti a svariate categorie come auto, elettrodomestici, vestiti e tanto altro ancora.

Infatti, gli utenti che hanno avuto modo di accedere a questa nuova futura funzionalità del social network hanno evidenziato che è sia possibile inserire nuovi oggetti in vendita che comprare quelli presenti. Ogni scheda prodotto sarebbe corredata di foto e descrizione. Trattasi, comunque di una funziona di test non ancora del tutto funzionante ma quanto evidenziato mostra come presto farà parte integrante dell’applicazione nativa del social network. Come fa ben intuire il nome, gli oggetti in vendita varieranno a seconda delle zona di appartenenza dell’utente. Dunque, le varie categorie presenti saranno diversamente popolate a seconda di dove si trova l’iscritto di Facebook.

Facebook Local Market

Facebook Local Market (immagine: SlashGear).

“Local Market” sarebbe anche direttamente collegato ai già esistenti gruppi di vendita presenti all’interno del social network. Alcuni utenti hanno, infatti riferito di aver visto comparire questa nuova funzionalità dopo aver postato un qualche annuncio all’interno di questi gruppi. “Local Market” potrebbe, dunque, essere un modo di rendere più visibili gli annunci dei gruppi di vendita all’interno della piattaforma.

In ogni caso, appare evidente come Facebook voglia sempre di più rendere la sua piattaforma compatibile con i servizi di vendite online per offrire ai suoi utenti un modo diverso di comprare e vendere sul web. Non è chiaro se “Local Market” arriverà presto per tutti o se rimarrà nel limbo delle molte funzioni testate da Facebook ma poi “dimenticate”.

Fonte: SlashGear • Via: TechCrunch • Notizie su: , ,