QR code per la pagina originale

Google Maps: avvisi vocali sul traffico per iOS

Google porta anche sui dispositivi iOS una feature di Maps già vista per Android: gli avvisi vocali sul traffico nella modalità di navigazione stradale.

,

L’aggiornamento alla versione 4.12.0 dell’applicazione Google Maps per iOS introduce una novità utile soprattutto per chi utilizza il software come navigatore stradale: in modo del tutto simile a quanto avviene ormai da tempo sui dispositivi Android, anche i possessori di iPhone (e iPad) possono ora ricevere notifiche vocali in tempo reale a proposito delle condizioni del traffico.

In questo modo, mentre ci si trova al volante, è possibile essere avvisati prima di incontrare un ingorgo causato ad esempio da un incidente o dall’apertura di un cantiere. L’utente ha così modo di seguire una strada alternativa consigliata dall’app, oppure di proseguire consapevole però di dover trascorrere del tempo in coda. La dimostrazione della feature è nei due screenshot allegati di seguito. Una funzionalità aggiuntiva che rende ancora più completa e versatile la modalità di navigazione stradale, portando in ambito iOS una caratteristiche che gli utenti Android hanno avuto modo di apprezzare già da qualche tempo.

Gli avvisi vocali sul traffico nella versione iOS dell'applicazione Google Maps

Gli avvisi vocali sul traffico nella versione iOS dell’applicazione Google Maps

In questo modo, Google dimostra ancora una volta di riporre particolare attenzione anche nello sviluppo e nell’aggiornamento dei software destinati agli utenti della mela morsicata. Di seguito, il changelog completo dell’applicazione, così come riportato sulle pagine di App Store.

  • Aggiungi facilmente attività nuove e mancanti dalla barra laterale;
  • avvisi vocali sul traffico nel Navigatore ti informano su rallentamenti e problemi presenti lungo il tuo itinerario e descrizioni del traffico ti forniscono un riepilogo della situazione prima di metterti alla guida
;
  • correzioni di bug.

Il debutto della funzionalità su Android è avvenuto nel maggio scorso, nei giorni che hanno anticipato il Memorial Day, permettendo così agli utenti statunitensi di viaggiare in tutta sicurezza evitando blocchi ed ingorghi.

Fonte: Google Maps su App Store • Notizie su: