QR code per la pagina originale

Microsoft con Mobile Data Labs per la mobilità

Microsoft ha acquisito Mobile Data Labs che sviluppa l'app MileIQ per il tracking della strada percorsa per integrarla nei futuri servizi business

,

Microsoft ha annunciato di aver acquistato la startup Mobile Data Labs che sviluppa la nota applicazione MileIQ per piattaforme iOS ed Android dedicata al tracking degli spostamenti. Un’applicazione particolarmente apprezzata dai professionisti che per lavoro viaggiano spesso e che devono tenere traccia del percorso effettuato per ottenere un rimborso o una detrazione fiscale. L’app utilizza i sensori integrati nei dispositivi mobile per registrare il percordo. Sebbene l’acquisizione non sia di quelle più importanti, trattasi, comunque, sempre di un passo in avanti della casa di Redmond nel voler offrire soluzioni avanzate nel panorama mobile.

La tecnologia di MileIQ potrà, infatti, essere implementata nelle soluzioni e nei servizi di Microsoft, soprattutto quelli dedicati agli ambienti business. MileIQ, nel tempo, ha riscosso molti apprezzamenti proprio tra gli utenti enterprise tanto da riuscire a guadagnare oltre un milioni di utenti. Non è chiaro dentro quali servizi o applicativi Microsoft includerà la tecnologia acquisita da MileIQ, tuttavia appare evidente lo sforzo della casa di Redmond nel voler offrire ai suoi clienti prodotti sempre più completi. Inoltre, MileIQ permetterà in futuro di ampliare l’ecosistema dedicato a Windows 10 Mobile con prodotti di qualità.

MileIQ

MileIQ (immagine: Microsoft).

Microsoft non ha voluto diramare nessun dettaglio finanziario sull’acquisizione. L’applicazione non sarà ritirata, semplicemente la proprietà passa ora a Microsoft. Mobile Data Labs è una giovane startup fondata nel 2013 da Dan Bomze e Chuck Dietrich.

Fonte: Microsoft • Via: The Verge • Notizie su: ,