QR code per la pagina originale

Motorola presenta il Moto G Turbo in Messico

Il Moto G Turbo Edition è uno smartphone Android con schermo full HD da 5 pollici, processore Snapdragon 615, 2 GB di RAM e batteria con Turbo Power.

,

Motorola ha annunciato in Messico una nuova variante del Moto G di terza generazione, uno degli smartphone più popolari del momento. Anche se esternamente non ci sono differenze rispetto al modello presentato a fine luglio, il telaio nasconde un processore e una GPU più potenti, oltre al doppio slot per SIM. Il Moto G Turbo Edition ha ovviamente un prezzo maggiore, ma potrebbe “cannibalizzare” le vendite del Moto X Play. Non è noto se il nuovo dispositivo rimarrà un’esclusiva messicana.

Il Moto G Turbo Edition possiede uno schermo da 5 pollici protetto dal Gorilla Glass 3, come il Moto G (2015), ma la risoluzione aumenta da 1280×720 pixel a full HD (1920×1080 pixel). Lo smartphone è certificato IP67, quindi resiste agli spruzzi d’acqua. Il processore quad core Snapdragon 410 è stato sostituito da uno Snapdragon 615 composto da quattro core Cortex-A53 a 1,7 GHz, quattro core Cortex-A53 a 1 GHz e GPU Adreno 405. La dotazione hardware prevede inoltre 2 GB di RAM LPDDR3 e 16 GB di memoria flash, espandibili con schede microSD.

Le fotocamere sono le stesse del modello inferiore: posteriore da 13 megapixel con apertura f/2.0 e doppio flash LED, frontale da 5 megapixel con apertura f/2.2. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS e LTE. La batteria ha una capacità di 2.470 mAh con supporto alla tecnologia Motorola Turbo Power (ricarica rapida).

Il sistema operativo installato è Android 5.1.1 Lollipop, che quasi certamente verrà aggiornato ad Android 6.0 Marshmallow. Il Moto G Turbo Edition sarà in vendita dal 13 novembre a 283 dollari. Il produttore statunitense non ha comunicato se verrà distribuito anche in Europa.

Commenta e partecipa alle discussioni