QR code per la pagina originale

Un browser nativo per Apple TV

Un developer olandese ha sviluppato un browser nativo per Apple TV: il progetto non apparirà su App Store poiché non incluso nelle specifiche Apple.

,

È arrivata da pochi giorni nelle mani degli utenti, ma le sue potenzialità potrebbero non essere state del tutto svelate. È quanto dimostra il progetto di un developer olandese che, sfruttando una nuova Apple TV, è riuscito a implementare un browser nativo. Pochi giorni fa, invece, la notizia del supporto da parte del set-top-box di cartelle in stile iOS.

Nonostante Apple non l’abbia implementato ufficialmente, la nuova Apple TV può godere di un browser nativo. Il developer jvnakker ha modificato tvOS tramite un’API privata, sfruttando UIWebView, affinché il set-top-box possa essere utilizzando anche come browser collegato al televisore. Il codice, a semplice scopo dimostrativo, è stato condiviso su GitHub.

Il progetto è molto semplice ed estremamente funzionale. Per navigare fra le pagine web è sufficiente utilizzare i controlli touch integrati nel telecomando Apple TV Remote, con uno scrolling veloce e senza intoppi, simili a quello di qualsiasi trackpad multitouch. Premendo sulla superficie touch, appare a schermo un cursore per selezionare gli eventuali elementi della pagina, mentre mantenendo premuto il tasto Menu si torna alla schermata principale di tvOS. Per inserire indirizzi URL, infine, è sufficiente premere il tasto Play.

Questo browser, come facile ritenere, non apparirà su App Store, poiché Apple non consente al momento alle applicazioni per il set-top-box di sfruttare UIWebViews. Le motivazioni non sono state addotte dal gruppo di Cupertino, ma è possibile la società non voglia abilitare una funzione che, di fatto, rimane poco frequente e non del tutto necessaria tramite il televisore. I sistemi di browsing sul grande schermo, infatti, non hanno mai avuto molto successo sul mercato, data la maggiore comodità di computer, smartphone e tablet.

L’idea di un browser, tuttavia, rimane certamente interessante: dimostra quanto ancora possa essere indagato per scoprire tutte le vere potenzialità del set-top-box, molte delle quali emergeranno nelle prossime settimane con la moltiplicazione di applicazioni dedicate su App Store.

Galleria di immagini: Apple TV: le foto

Fonte: MacRumors • Immagine: YouTube • Notizie su: Apple TV (2015), , , ,
Commenta e partecipa alle discussioni