QR code per la pagina originale

Twitter, piace il pulsante a forma di cuore

Agli utenti di Twitter piacciono molto i cuori per dire Mi piace; il loro uso è salito del 6% rispetto a quando erano presenti i pulsanti a forma di stella

,

Twitter ha eliminato i pulsanti a forma di stella all’interno del social network da circa una settimana sostituendoli con pulsanti a forma di cuore per permettere agli utenti di attribuire un “Mi piace” ad un post. Questa piccola ma importante novità sembra piacere agli utenti. Twitter, infatti, ha sottolineato che l’utilizzo del pulsante Mi piace è aumentato del 6% rispetto all’utilizzo del pulsante a forma di stella che permetteva di evidenziare un post come “preferito”.

La percentuale del 6% può sembrare all’apparenza bassa, tuttavia considerando le centinaia di milioni di utenze attive ogni mese, trattasi di un incremento davvero considerevole. Il social network ha evidenziato che l’aumento del 6% si riferisce ai vecchi utenti e considerando anche i nuovi l’aumento complessivo sale al 9%. Da chiarire, però, cosa intenda Twitter per vecchi e nuovi utenti. Secondo il social network, l’aumento dell’utilizzo del pulsante a forma di cuore si deve ricercare nell’universalità del suo significato. Il pulsante a forma di cuore risulta di più facile comprensione rispetto ad uno a forma di stella.

Trattasi, dunque, di un risultato interessante, tuttavia questo non risolve i problemi di scarsa crescita della piattaforma sociale che continua a vivere un momento estremamente delicato della sua storia. Sicuramente questa novità ha reso un po’ più appetibile la piattaforma, tuttavia il nuovo CEO Jack Dorsey dovrà puntare su ben altri aspetti per portare fuori Twitter dalla palude in cui si trova oggi.

I cuori, come la nuova funzionalità Moments, sono tutte strategie per tentare di risollevare il social network. Per Jack Dorsey , dunque, una sfida difficile anche se per molti analisti il nuovo CEO è la persona giusta per far tornare a crescere Twitter.

Fonte: The Verge • Immagine: Teche • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni