QR code per la pagina originale

Droni, Parrot BeBop 2 in arrivo il 20 novembre

Parrot presenterà il suo nuovo drone di punta BeBop 2 il 20 novembre; previsti affinamenti e nessun stravolgimento rispetto al modello attuale

,

Parrot, aziende francese che negli ultimi anni si è contraddistinta soprattutto per i suo droni pronti al volo, il prossimo 20 novembre presenterà il nuovo BeBop 2, l’evoluzione dell’apprezzato e famoso drone BeBop. Non ci sono moltissimi dettagli in merito, tuttavia dalle ultime indiscrezione sembra che il BeBop 2 sarà sostanzialmente un affinamento dell’attuale modello.

In particolare, il nuovo drone BeBop 2 di Parrot dovrebbe disporre di una batteria di maggiori dimensioni (2700 mAh) che dovrebbe garantire circa 20-25 minuti di autonomia a fronte degli attuali 10 minuti. La batteria, però, dovrebbe far lievitare il peso del drone sino a circa 500 grammi (400 grammi il peso attuale). Dal punto di vista tecnico il nuovo modello non dovrebbe differenziarsi troppo dall’attuale. Dunque, sensore fotografico, motori ed eliche dovrebbero rimanere gli stessi o subire solo alcune lievi ottimizzazioni (le eliche dovrebbero essere leggermente più lunghe). Leggere differenze anche nell’estetica e nelle dimensioni, probabilmente dovute alla necessità di alloggiare una batteria di più generose dimensioni.

Probabili novità anche per quanto riguarda l’app che permette di gestire il drone. Anche il prezzo dovrebbe ricevere una leggera ritoccatina verso l’alto. Se ne saprà sicuramente di più il 20 novembre quando Parrot ufficializzerà il suo nuovo drone di punta.

Intanto, l’azienda francese ha deciso di scorporare il ramo droni che confluirà di una nuova società controllata al 100% sempre da Parrot.

L’obiettivo dell’azienda francese è molto chiaro ed è quello di permettere alla divisione droni di poter crescere rapidamente e di poter raccogliere tutti i fondi necessari per poter competere in un settore oggi sempre più dinamico e competitivo.

Fonte: Geek Mag • Via: Quadricottero • Notizie su: ,