QR code per la pagina originale

Surface Pro 4 e Book, nuovi firmware in arrivo

Microsoft si appresta a rilasciare entro la settimana nuovi firmware per i Surface Pro 4 e Surface Book per migliorarne l'esperienza d'uso

,

Microsoft ha comunicato che entro la settimana saranno rilasciati nuovi firmware dedicati ai nuovi ibridi Surface Pro 4 e Surface Book dotati entrambi della nuova piattaforma Windows 10. Sebbene la casa di Redmond non abbia voluto evidenziare i miglioramenti che i nuovi firmware porteranno ai dispositivi, con buona approssimazione è lecito attendersi aggiornamenti atti a migliorare l’esperienza d’uso dei due dispositivi.

A seguito del debutto dei nuovi Surface Pro 4 e Surface Book, i primi acquirenti hanno immediatamente sottolineato alcuni problemini che andavano a compromettere l’esperienza d’uso complessiva dei due terminali. I maggiori problemi sarebbero incentrati prevalentemente sul Surface Book con alcuni fenomeni di instabilità, consumi eccessivi della batteria ed uno sfarfallio dello schermo. Microsoft, dunque, sta tentando di trovare una soluzione a questi problemi per permettere ai suoi clienti di poter godere della migliore esperienza d’uso possibile. In realtà non è la prima volta che la casa di Redmond interviene per correggere alcuni problemi dei suoi nuovi ibridi.

Surface Pro 4 e Surface Book hanno già ricevuto diversi aggiornamenti firmware di cui l’ultimo solo un paio di settimane fa. Da sottolineare, comunque, la rapidità con cui Microsoft sta lavorando per risolvere tutti i piccoli problemi dei suoi nuovi prodotti di punta con Windows 10.

Speciale: Surface Pro 4

Un lavoro di cui potranno godere molto presto anche gli utenti italiani. Domani, 19 novembre, debutta infatti in Italia il Surface Pro 4 e tutti gli acquirenti italiani potranno godere del lavoro di sviluppo fatto sino ad ora dalla casa di Redmond grazie ai primi feedback degli utenti americani.

Per tutti i futuri nuovi possessori italiani del Surface Pro 4 il suggerimento è dunque quello di verificare immediatamente tutti gli aggiornamenti disponibili all’interno di Windows Update e di installare subito tutti quelli presenti.