QR code per la pagina originale

Telecom Italia digitalizza la Valle d’Aosta

Telecom Italia ha annunciato di aver completato la prima parte del programma per la posa della fibra ottica in Valle D’Aosta per la banda ultralarga

,

Telecom Italia ha annunciato che è stata completata la prima parte del programma per la posa della fibra ottica in Valle D’Aosta con la copertura delle valli Ayas, Lys e Valtournenche. Il progetto ha l’obiettivo di dotare la Regione di una infrastruttura di ultima generazione per potenziare le reti di telefonia fissa e mobile. Grazie a questo importante progetto di digitalizzazione, già oggi i primi 19 comuni sono predisposti per collegamenti ad alta velocità, consentendo così di offrire ai residenti e ai visitatori una soluzione integrata di servizi a banda larga e ultralarga in grado di soddisfare le esigenze di connettività.

L’investimento complessivo per la digitalizzazione della Regione è stato di 26,1 milioni di Euro. Un finanziamento che si è avvalso anche di fondi europei stanziati per il Bando emesso dalla Regione Valle D’Aosta attraverso la società INVA incaricata di attuare il progetto. Il bando, vinto dall’azienda italiana di telecomunicazione, ha previsto, oltre alla stesura di fibra ottica in tutta la regione, anche la creazione di una rete di 600 access point WiFi. Attraverso la sinergia tra Regione e Telecom Italia, entro il 2015 saranno coperte con reti in fibra ottica anche le valli Valsavarenche e Champorcher.

Oltre a quanto realizzato sino ad ora, Telecom Italia ha inoltre avviato, in autonomia e con propri investimenti, l’estensione della copertura del servizio ADSL con velocità fino a 20 Mbps ad un bacino di oltre 10 mila abitazioni presenti in 17 comuni, pari a circa il 16% della popolazione telefonica della Valle d’Aosta. Per quanto riguarda invece la rete mobile, gli interventi hanno riguardato 33 impianti con l’obiettivo di realizzare la nuova rete 3G e 4G di TIM e di potenziare il servizio UMTS/HSPA. L’attivazione dei servizi è prevista, per quanto riguarda la rete mobile, entro la fine di quest’anno in tutte e tre le valli, mentre per quanto riguarda la rete fissa entro l’anno per la Valle d’Ayas ed entro aprile 2016 per la Valle del Lys e Valtournenche.

Fonte: Telecom Italia • Immagine: LatinaPress • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 19/11/2015 alle 14:37 #486508

    andrea87
    Membro

    Ritengo che i progetto di digitalizzazione della regione sia uno dei più importanti progetti di sviluppo degli ultimi anni; vivo in valle d’aosta e attendo la posa dei cavi,tramite il mio attuale provider internet (via satellite, skyDSL) viaggio con punte massime di 25Mbps