QR code per la pagina originale

Android 6.1 il prossimo anno: Google già al lavoro

Nei laboratori di Mountain View è già stata avviata la fase di sviluppo e test per gli update che porteranno al lancio di Android 6.0.1 e Android 6.1.

,

Il lancio dei nuovi dispositivi Nexus è stato accompagnato dal debutto di Android 6.0 Marshmallow, nuova evoluzione del sistema operativo mobile che prossimamente raggiungerà anche i dispositivi commercializzati dalle aziende di terze parti, con il rilascio degli aggiornamenti (ufficiali e non). Il gruppo di Mountain View è però già al lavoro per confezionare le prossime versioni della piattaforma.

A dichiararlo su Twitter è LlabTooFeR, nome piuttosto conosciuto dalla community che segue le novità legate al robottino verde. Si parla di Android 6.0.1 e del suo rilascio previsto già per i prossimi mesi: sarà quasi certamente un minor update, contenente le correzioni per i bug finora riscontrati in Marshmallow e poco altro. Più interessante invece il riferimento ad Android 6.1, che quasi certamente arriverà nel corso dell’autunno 2016. Potrebbe trattarsi della “N release”, equipaggiata al lancio sui nuovi device della linea Nexus. Ovviamente, a questo proposito, da Google non sono giunte conferme né smentite. Questa la traduzione del post.

Android 6.0.1 e 6.1 sono disponibili nei laboratori di Google. Android 6.0.1 sarà rilasciato nei prossimi mesi. Android 6.1 il prossimo anno.

Le statistiche più recenti in merito alla frammentazione dell’ecosistema parlano chiaro: la presenza di numerose edizioni della piattaforma rappresenta il problema principale dell’intero progetto Android. Google ne è consapevole e, per giungere ad una soluzione efficace, l’unica strada percorribile è quella che passa da una più stretta e intensa collaborazione con i partner OEM.

Le statistiche ufficiali relative alla frammentazione dell'ecosistema Android, aggiornate all'inizio del novembre 2015

Le statistiche ufficiali relative alla frammentazione dell’ecosistema Android, aggiornate all’inizio del novembre 2015 (immagine: Android Developers).

Per quanto riguarda il market share, invece, Android continua a dominare il settore smartphone con un ampio vantaggio sulla concorrenza. I dati Gartner relativi al Q3 2015 parlano di una quota pari all’84,7% a livello globale, contro il 13,1% di iOS e l’1,7% di Windows Phone. BlackBerry e altri sistemi operativi raccolgono le briciole con lo 0,6% in totale.

Fonte: LlabTooFeR su Twitter • Via: Androidhealines • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni