QR code per la pagina originale

Apple Pencil, arriva il teardown

iFixit ha realizzato il primo teardown di Apple Pencil: all'interno un concentrato di tecnologia, ma la penna non può essere riparata dall'utente.

,

Disponibile da pochissimi giorni, e con dei tempi di consegna più dilungati rispetto a iPad Pro, Apple Pencil continua a generare curiosità fra i consumatori. E mentre i prezzi sui siti di annunci raggiungono prezzi anche di quattro volte superiori a quelli di listino, è già pronto il primo teardown del dispositivo. Come al solito, la procedura è stata eseguita da iFixit, che ne ha rivelato gran parte delle peculiarità interne.

Sebbene risulti semplicissima nel suo design minimale, tanto da ricordare una classica matita, Apple Pencil è un vero concentrato di tecnologia. Rimossa la protezione plastica esterna, infatti, iFixit ha trovato un cilindro metallico interno, pronto a proteggere tecnologie di ultima generazione, nonché un buon grado di miniaturizzazione.

All’interno del dispositivo trovano alloggio un’antenna, una batteria, il meccanismo per il controllo della punta, un connettore Lightning e, ovviamente, una scheda logica. Quest’ultima è del tutto singolare poiché non solo di piccole dimensioni, ma anche ripiegata in due parti per poter essere inserita in un involucro dal ridottissimo spazio.

Apple Pencil Teardown

Apple Pencil Teardown (immagine: iFixit).

La batteria al litio, da solo 0.328 Wh, è davvero minuscola: presenta solo il 5% della carica di un iPhone 6S. Eppure è quanto basta al dispositivo per funzionare per lunghe ore senza interruzioni, nonché per garantire oltre 30 minuti di utilizzo con soli 15 secondi di carica. L’antenna, di colore nero e oro, è collegata con il connettore Lightning e, con ogni probabilità, serve per sincronizzare la stilo stessa con iPad Pro. Sulla scheda logica, invece, è presente un processore a basso consumo di ST Microelectronics, un ARM Cortex M3 da 32 bit, accompagnato da un chip Qualcomm Bluetooth 4.1.

In termini di riparabilità, iFixit ha voluto assegnare ad Apple Pencil il punteggio di 1 su 10, poiché lo strumento non è pensato per riparazioni domestiche. Mentre il cappuccio protettivo e la punta possono essere sostituite, per accedere all’interno della penna è necessario distruggere la copertura plastica esterna, danneggiando così irrimediabilmente il device. La stessa batteria, dalla durata di 12 ore, non sembrerebbe essere sostituibile.

Galleria di immagini: iPad Pro: le foto

Fonte: iFixit • Via: MacRumors • Immagine: Apple • Notizie su: Apple iPad Pro, , , , ,