QR code per la pagina originale

3 Italia lancia l’offerta smartphone di Natale

3 Italia porta in TV l’offerta smartphone di Natale incentrata sui piani abbonamento FREE che permettono di cambiare smartphone dopo 15 mesi

,

3 Italia promuove l’offerta smartphone di Natale attraverso una nuova campagna televisiva che vede protagonisti la coppia Bova-Francini con la new entry Andrea Delogu, nota conduttrice televisiva e radiofonica, blogger, scrittrice e musicista. Baricentro della campagna natalizia, FREE, l’unica offerta che offre totale “libertà di smartphone”: dopo 15 mesi dall’attivazione, infatti, i clienti sono liberi di sostituire il proprio device con l’ultimo modello disponibile senza costi aggiuntivi.

Chi sceglie di non cambiare, invece, può continuare a utilizzare senza vincoli il proprio abbonamento e decidere se tenere lo smartphone, pagando l’ultima rata del finanziamento, o restituirlo, senza versare la rata finale. Compresi nel canone mensile di FREE ci sono anche 100 MB di Internet in roaming nazionale e il servizio “Recupera” che, in caso di furto, smarrimento o danneggiamento grave dello smartphone, permette di acquistare lo stesso modello ad un prezzo scontato. Inoltre, attivando un abbonamento FREE è possibile richiedere la Carta Gold di Grande Cinema 3 che dà diritto a un ingresso settimanale gratuito in tutte le sale cinematografiche aderenti all’iniziativa.

Tra gli smartphone che i clienti dell’operatore potranno regalarsi grazie a FREE si menzionano, per esempio, il nuovo Apple iPhone 6S, il Samsung Galaxy S6 Edge+ e il Samsung Galaxy S6 Edge.

Per i clienti dell’operatore il Natale può diventare davvero smart grazie all’abbonamento FREE di 3 Italia. Si ricorda, che al canone previsto va aggiunta la tassa di concessione governativa pari a 5,16 euro al mese.

Si ricorda, infine, che per Natale, l’operatore offre anche All-In One Christmas 2015 che offre chiamate e SMS illimitati oltre che 2 GB di internet.

Fonte: 3 Italia • Immagine: MAXIMALL • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni