QR code per la pagina originale

Volvo venderà le auto con Microsoft HoloLens

Volvo e Microsoft hanno sviluppato uno showroom virtuale in cui i clienti vedranno i nuovi veicoli, indossando il visore HoloLens per la realtà mista.

,

Microsoft ha annunciato che Volvo userà HoloLens nei suoi showroom. Il visore per la realtà mista offrirà ai clienti della casa automobilistica svedese una modalità di interazione che permetterà di conoscere ogni dettaglio del veicolo, indossando il computer olografico basato su Windows 10. Per mostrare la nuova esperienza di acquisto, Volvo e Microsoft hanno creato una demo per la S90, in attesa dell’annuncio reale che avverrà al salone di Detroit a gennaio.

Le due aziende hanno lavorato insieme per oltre sei mesi, durante i quali sono stati testati diversi modi per integrare la tecnologia Microsoft nel processo di scelta dell’automobile. Il risultato, visibile nel video, è uno showroom virtuale, uno spazio vuoto in cui vengono proiettate gli ologrammi generati da HoloLens. La Volvo S90 viene visualizzata a grandezza naturale e il cliente può vedere ogni particolare del veicolo, come carrozzeria, motore e trasmissione. È sufficiente muovere le dita in aria e “aprire” l’automobile con le gesture “air tap”.

Attraverso un modellino proiettato su un tavolo si possono vedere le tecnologie di assistenza alla guida, mentre sul pavimento viene mostrato il funzionamento del sistema di frenaggio automatico e del sistema che avvisa della presenza di ghiaccio sulla strada. Dato che molte persone non leggono più i manuali, Volvo ritiene che l’uso di HoloLens possa essere la soluzione migliore per illustrare le principali caratteristiche di un veicolo.

A differenza dei visori per la realtà virtuale, HoloLens non blocca la visuale dell’ambiente circostante e permette di muoversi nella stanza, in quanto non c’è nessun collegamento fisico al computer o allo smartphone. Il visore Microsoft sarà disponibile agli sviluppatori nel primo trimestre 2016 (il prezzo è 3.000 dollari). Nello stesso periodo dovrebbe arrivare anche nelle concessionarie Volvo.