QR code per la pagina originale

DisneyLife: lo streaming per i più piccoli

Film, serie TV, musica, audiolibri ed eBook: sono questi i contenuti offerti da DisneyLife, nuova piattaforma di streaming indirizzata alle famiglie.

,

Il panorama dei servizi dedicati allo streaming si arricchisce oggi di una new entry: DisneyLife. Come si può intuire già dal nome, si tratta di una piattaforma dedicata principalmente alle famiglie, con contenuti adatti soprattutto ai più piccoli. L’iniziativa riguarda in un primo momento solo il territorio del Regno Unito, ma verrà estesa presto ad altri paesi europei, Italia compresa. Gli interessati possono visitare il sito ufficiale e lasciare il proprio indirizzo email per essere avvisati non appena sarà possibile accedervi.

Con un solo account è possibile gestire fino ad un massimo di sei profili utente, con la visione dei contenuti che può essere effettuata tramite computer, smartphone e tablet. È inoltre garantita la piena compatibilità anche con le tecnologie Chromecast di Google e AirPlay di Apple. Per quanto riguarda il catalogo, sono offerti centinaia film (anche quelli prodotti da Pixar), oltre 2.000 episodi delle serie TV, audiolibri, eBook e più di 5.000 brani musicali. Il prezzo dell’abbonamento in UK è di 9,99 sterline al mese, con la possibilità di testare il servizio in modo del tutto gratuito per i primi 30 giorni. Inoltre, mensilmente viene offerto il download gratuito di un’applicazione a pagamento: questa volta tocca al gioco Cars 2 World Grand Prix Read and Race.

Il nuovo servizio di streaming DisneyLife

Il nuovo servizio di streaming DisneyLife

Un punto di forza da attribuire a DisneyLife è quello che permette di collegare ad un solo account fino a dieci dispositivi differenti e, se lo si desidera, di effettuare il download dei contenuti nella memoria interna per la riproduzione in modalità offline, una funzionalità particolarmente utile, ad esempio, per tenere a bada i più piccoli durante i lunghi viaggi in auto. Non mancano infine caratteristiche dedicate al parental control come quella che stabilisce un limite di tempo per la visione. Il lancio nel nostro paese avverrà a breve, così come in Francia, Spagna e Germania.

Fonte: DisneyLife • Via: TechCrunch • Notizie su: