QR code per la pagina originale

OnePlus rimborsa il cavo USB Type-C difettoso

Dopo l'avvertimento di un ingegnere Google, OnePlus ha ammesso che il suo cavo USB Type-C non rispetta lo standard, quindi è possibile chiedere il rimborso.

,

Dall’inizio del mese, un ingegnere Google ha iniziato a pubblicare su Amazon le recensioni dei cavi USB Type-C per segnalare eventuali incompatibilità con notebook e smartphone. Benson Leung ha sconsigliato anche di acquistare il cavo offerto da OnePlus, in quanto non soddisfa lo standard. Il produttore cinese ha comunicato che gli utenti possono chiedere il rimborso della spesa.

Lo standard USB Type-C offre diversi vantaggi, tra cui la possibilità di inserire il connettore in qualsiasi verso. Il rovescio della medaglia è la necessità di acquistare un adattatore o un cavo USB Type-C/Type-A per usare un vecchio alimentatore o collegare il dispositivo al computer. Sul mercato ci sono diversi accessori, ma non tutti sono “elettricamente compatibili”. L’ingegnere Google ha scoperto, ad esempio, che il cavo venduto da OnePlus non rispetta le specifiche 1.1 dello standard. L’azienda cinese ha confermato il problema, proponendo il rimborso della spesa, ma con un’eccezione.

Il cavo di OnePlus usa un resistore da 10 kΩ, invece che da 56 kΩ, ed è progettato per funzionare solo con alimentatori da 2 Ampere. Ciò potrebbe causare danni irreparabili ai dispositivi che sfruttano la tecnologia di ricarica rapida, come Chromebook Pixel, Nexus 6P e Nexus 5X, in quanto viene assorbita maggiore corrente dagli alimentatori da 3 Ampere. OnePlus afferma che il problema non si verifica se l’alimentatore possiede un meccanismo di autoregolazione. In generale, quelli con marchio CE dovrebbero garantire la ricarica in sicurezza, ma Benson Leung ha sottolineato che ciò non è vero.

OnePlus ha dichiarato che il suo cavo USB Type-C può essere utilizzato senza problemi con il OnePlus 2 (che non supporta il fast charging), quindi gli utenti che hanno acquistato lo smartphone non riceveranno nessun rimborso. Chi, invece, ha comprato l’accessorio per altri dispositivi, può richiedere la restituzione della somma pagata, compilando questo form online.

Fonte: OnePlus • Notizie su: OnePlus 2, ,
Commenta e partecipa alle discussioni