QR code per la pagina originale

Telegram aggiunge gli admin e i supergruppi

Telegram ha rilasciato un update per iOS, Android e Windows Phone che introduce gli amministratori dei gruppi e i supergruppi con 1.000 membri.

,

Telegram ha annunciato la disponibilità di un aggiornamento per il client di messaggistica che introduce due interessanti funzionalità su iOS, Android e Windows Phone. Le nuove versioni delle app (3.3 per iOS e Android, 1.17 per Windows Phone) permettono agli utenti di diventare amministratori dei gruppi. L’azienda ha inoltre implementato i supergruppi, aumentando il numero massimo di partecipanti. Altre piccole novità sono riservate ai sistemi operativi Apple e Google.

Telegram è un servizio di messaggistica gratuito senza pubblicità che garantisce la massima sicurezza delle conversazioni, grazie alla possibilità di inviare messaggi cifrati con autodistruzione. Purtroppo queste sue peculiarità, molto utile nei paesi in cui vigono regimi dittatoriali, sono state recentemente sfruttate dai terroristi dell’ISIS. L’azienda ha tuttavia chiuso centinaia di canali legati in qualche modo allo stato islamico. Nonostante ciò, il successo di Telegram è inarrestabile, come testimoniano gli oltre 12 miliardi di messaggi scambiati ogni giorno.

Una delle funzionalità più popolari sono i gruppi. Gli utenti possono invitare nuovi membri, cambiare il nome e la foto, condividere foto, video e file con amici, parenti e colleghi di lavoro. Quando però il gruppo diventa troppo grande è necessaria una gestione migliore dei partecipanti. Per questo motivo, Telegram ha introdotto la figura dell’amministratore. Per modalità predefinita tutti i membri sono admin, ma è possibile assegnare più poteri a singoli utenti, gli unici che potranno aggiungere o rimuovere i membri dal gruppo, modificare nome e immagine.

Per le grandi community sono invece disponibili i supergruppi. Il limite massimo di membri è stato aumentato da 200 a 1.000. I nuovi membri vedranno l’intera cronologia dei messaggi, ma possono cancellare solo i propri messaggi, che non saranno più visibili a nessuno. Admin e supergruppi sono disponibili anche su Windows Phone. Gli utenti iOS possono ora rispondere ai messaggi direttamente dal centro notifiche, mentre gli utenti Android possono usare il nuovo pulsante di condivisione veloce a destra dei messaggi.

Fonte: Telegram • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni