QR code per la pagina originale

Da Google un nuovo spot per Nexus 5X e Nexus 6P

Il gruppo di Mountain View punta sui due nuovi smartphone della linea Nexus, in vista delle festività natalizie: ecco il nuovo spot dedicato a 5X e 6P.

,

Nexus 5X e Nexus 6P sono i due smartphone presentati da Google a fine settembre, già disponibili per l’acquisto anche in Italia. Dispositivi top di gamma progettati rispettivamente in collaborazione con LG e Huawei, pensati per offrire il meglio dell’ecosistema Android. Entrambi equipaggiati al lancio con la piattaforma 6.0 Marshmallow, sono protagonisti di un nuovo spot realizzato da bigG in vista delle festività natalizie.

Il filmato, visibile in streaming di seguito, ne mette in luce soprattutto il design, soffermandosi su alcune caratteristiche di punta come la fotocamera equipaggiata sul retro della scocca. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il modello 5X offre un display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD, processore hexa core Snapdragon 808 da 1,8 GHz 2 GB di RAM, memoria interna da 16 o 32 GB, fotocamere da 12,3 e 5 megapixel, WiFi, LTE, Bluetooth 4.2, NFC, GPS, lettore di impronte digitali, porta USB Type-C e batteria da 2.700 mAh. Il 6P, invece, che a tutti gli effetti può essere definito un phablet, integra uno schermo da 5,7 (2560×1440 pixel), processore octa core Snapdragon 810 da 2,0 GHz, 3 GB di RAM, 32, 64 o 128 GB di storage, le stesse fotocamere e batteria da 3.450 mAh.

I prezzi di vendita in Italia sono decisamente più elevati rispetto a quelli visti negli USA: la versione meno capiente del Nexus 5X (da 16 GB) costa 479 euro sollo store ufficiale di Google, mentre quella con il doppio della memoria interna è offerta a 529 euro. La spesa sale a 699 euro per l’edizione del Nexus 6P da 32 GB, a 749 euro per quella da 64 GB e infine a 849 euro per la top di gamma da 128 GB. Affidandosi a negozi di terze parti è comunque possibile trovare sconti e promozioni, come visto nei giorni scorsi in occasione del Black Friday e del Cyber Monday.

Commenta e partecipa alle discussioni