QR code per la pagina originale

Spot Camera, la videocamera che sente gli allarmi

Spot Camera è una videocamera intelligente per l'automazione della casa che riconosce gli allarmi di fumo avvisando gli utenti

,

Uno dei motivi principali per cui gli utenti collocano delle videocamere intelligenti all’interno delle loro case è quello di poter tenere sotto controllo tutto quello che succede all’interno di esse per prevenire eventuali situazioni spiacevoli come furti e danni. Questo è possibile grazie alla possibilità offerta da queste videocamere di trasmettere in streaming le immagini registrate.

Spot Camera di iSmartAlarm è, invece, differente perché offre un ulteriore grado di sicurezza. Infatti, questo prodotto è in grado di rilevare gli eventuali allarmi di fumo che potrebbero scattare all’interno delle abitazioni comunicando l’allarme direttamente ai proprietari. Questa particolare videocamera dispone anche di una modalità time-lapse che consente di vedere facilmente cosa sta succedendo all’interno delle abitazioni. Spot Camera di iSmartAlarm si colloca facilmente all’interno degli appartamenti grazie al supporto di sostegno magnetico che offre la possibilità di orientare l’ottica verso qualsiasi angolazione.

Per il futuro, la società iSmartAlarm ha progetti di sviluppo molto interessanti per Spot Camera. Futuri aggiornamenti dovrebbero permettere, infatti, di permettere a questa videocamera smart per la sicurezza domestica di riconoscere i rumori di rottura dei vetri, ottimo in caso di tentativo di furto, e i suoni di un bambino che piange, eccellente per tutti i neo genitori.

La videocamera dispone del supporto alla visione notturna e di un sistema audio a 2 vie. Gli utenti potranno utilizzare gratuitamente un sistema di cloud storage per registrare i filmati oppure utilizzare una comune scheda di memoria SD sino a 64 GB. Per finanziare questo prodotto per la domotica, iSmartAlarm ha avviato una campagna di raccolta fondi su Indiegogo. Ogni Spot Camera costerà 49 dollari e le prime spedizioni saranno avviate entro marzo 2016.

Fonte: Slash Gear • Immagine: Indiegogo • Notizie su: ,