QR code per la pagina originale

Amazon cambia le app con Underground

Anche in Italia Underground, lo store di Amazon che cambia il business: giochi aperti senza in-app e sviluppatori pagati per tempo speso dagli utenti.

,

Più di mille versioni gratuite di app e giochi che normalmente sono a pagamento per il download e il gioco (inclusi i contenuti in-app). Da oggi è disponibile anche in Italia e Spagna e altri 14 paesi Amazon Underground, una versione dell’app shop Android basato su un modello completamente diverso: le applicazioni sono sempre gratuite e gli sviluppatori sono pagati da Amazon a seconda dell’engagement sugli utenti. Le implicazioni per un mercato da 26 miliardi di euro sono innumerevoli.

Niente abbonamento né inserzioni pubblicitarie. Niente giochi con successione di livelli a pagamento. Da oggi è sufficiente cliccare su amazon.it/underground per scoprire come funziona la nuova applicazione-piattaforma con cui switchare dal negozio convenzionale a quello dove gli sviluppatori propongono le stesse cose – o altre di nuove – sulla base di un semplice contratto: 0,002 dollari per ogni minuto speso sull’applicazione. A prima vista una cosa impossibile, o strana, ma è lo stesso meccanismo adottato per gli ebook degli autori pagati per pagine lette: Amazon si concentra sulla soddisfazione dell’utente e vuole tenerlo dentro l’ecosistema. Il resto vien da sé.

La fine dell’In-App?

Steve Rabuchin, vice Presidente dell’App-Shop Amazon, racconta ai giornalisti italiani convocati in gran segreto nella sede milanese l’impatto di Underground, dall’osservatorio privilegiato del Regno Unito, dov’è attiva da tre mesi:

Finora nessuno sviluppatore ha rimosso la sua app da Amazon Underground e le recensioni degli utenti sono mediamente molto positive. Solamente nei primi due mesi di disponibilità abbiamo triplicato la selezione di titoli con contenuti gratuiti, ed è solo l’inizio.

La gratuità contro il freemium è al centro di questo sfida. Ad esempio, in Frozen Lampi di Gemme – un’app che solitamente richiede acquisti per sbloccare livelli e potenzialità aggiuntive (mamme e papà ne sanno qualcosa…) – i clienti avranno gratuitamente un numero illimitato di vite e contenuti per un valore di 31,87 euro. Goat Simulator costa normalmente 4,99 euro negli altri store, mentre gli utenti la potranno scaricare gratuitamente in esclusiva. La tesi è sorretta dalle statistiche: il 71% dei mobile surfer italiani scarica solo app gratuite, il 27% scarica prevalentemente app gratuite e soltanto il 2% scarica app gratuite o a pagamento in egual misura.

Domande e risposte su Amazon Underground

Le applicazioni potranno essere soltanto su uno shop?

No. Gli sviluppatori potranno modificare le applicazioni perché rispondano ai criteri dell’app-shop Underground facendole convivere con quelle presenti nello shop normale, valutando anche le differenze. È il caso di Akinator, disponibile su Amazon Underground fin dal lancio, dove sinora è stato registrato che gli utenti giocano il doppio del tempo rispetto agli utenti della versione di Google Play.

Amazon Underground è un’applicazione che sostituisce il Play Store?

Non potrebbe neanche se lo volesse, perché i device corrono su piattaforma Android e Underground è una versione diversa dell’app-shop di Amazon che raccoglie quelle applicazioni. Il comparto degli Application Store arriva a oltre il 40% del totale mercato dei mobile content per un valore di circa 400 milioni di euro solo in Italia. Questo il contesto che suggerisce l’interoperabilità.

Come può Amazon non perdere denaro con questo accordo?

Il modello è quello tipicamente Amazon (ma anche i social network e la stessa Apple ragionano così): mantenere l’utente dentro il cortile. L’utente che usa l’applicazione è collegato più facilmente con Amazon.it. Il valore complessivo della presenza online dell’utente si alza più aumenta il tempo di engagement, tanto che Amazon ha calcolato il costo di un banner e lo riconosce automaticamente allo sviluppatore: quei 0,002 dollari al minuto sono all’incirca quando guadagnerebbe con un banner. Amazon toglie quel banner, paga lo sviluppatore per questa perdita virtuale, migliora l’esperienza dell’utente il quale è più convertibile come cliente Amazon, e solo di Amazon.

In Underground ci sono soltanto giochi?

La proporzione tra giochi e applicazioni di diverso tipo è 60%-40%, anche se ovviamente si tende a restare più a lungo su un gioco. Non dovendo concentrarsi sui meccanismi di monetizzazione – mentre resta valido il marketing per il download, al di là del fatto che la remunerazione non è per click – sono avvantaggiate anche le applicazioni di produttività; tuttavia il mobile gaming farà la parte del padrone.

Ci sono titoli in esclusiva e indipendenti?

Amazon è aperta a tutti per quanto riguarda la sua applicazione Underground. Tra i titoli che saranno gratuiti al 100% in esclusiva solo su Underground basta citare Monument Valley, Final Kick, Ruzzle, Star Wars: Knights of the Old Republic, Goat Simulator, Frozen Lampi di Gemme, Angry Birds Slingshot Stella, Office Suite Professional, 8Bad Piggies. Anche i creatori indipendenti dovranno solamente inviare la propria app attraverso il portale per gli sviluppatori dell’App-Shop Amazon.

Uno screenshot di come appare Amazon Underground su un comune smartphone Android. Lo shop standard e quello Underground sono visualizzati entrambi, e si passa da uno all'altro. Quando è attiva Underground, l'applicazione si riconosce per il logo del sorriso di Amazon in alto,  mentre l'elenco di app e giochi sono tutte evidenziate come gratuite, comprese quelle generalmente con pagamenti in-app, come ad esempio i più noti giochi della Disney.

Uno screenshot di come appare Amazon Underground su un comune smartphone Android. Lo shop standard e quello Underground sono entrambi visualizzati e si passa da uno all’altro. L’applicazione si riconosce per il logo del sorriso di Amazon in alto, nell’elenco app e giochi sono tutti evidenziati come gratuiti, compresi quelli generalmente con pagamenti in-app, ad esempio i più noti giochi della Disney.

Su tutti i device

Amazon Underground poggia su chi è già in possesso dell’applicazione mobile per lo shopping di Amazon, i quali riceveranno una notifica per aggiornare l’applicazione all’ultima versione, che include questa speciale sezione di app gratuite. Anche i possessori di tablet Amazon Fire HD e HDX troveranno la stessa selezione di app e giochi gratuiti all’interno della sezione “Underground” dell’app-shop Amazon sul proprio dispositivo. Amazon Underground è disponibile anche sui tablet Fire HD e HDX e il recente Fire ultimo arrivato.

Fonte: Webnews • Via: iPressLive • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni