QR code per la pagina originale

Consumer Reports: i MacBook laptop più affidabili

L'indagine annuale di Consumer Reports svela come MacBook Air e MacBook Pro siano ancora i laptop più affidabili sul mercato: meno guasti rispetto ai PC.

,

MacBook Air e MacBook Pro sono i laptop più affidabili sul mercato. È quanto emerge da una ricerca condotta da Consumer Reports, una delle pubblicazioni più rigorose e credibili in tema di consumi negli Stati Uniti. I dispositivi targati mela morsicata battono ogni concorrente sul fronte Windows: un successo per Apple, che continua a confermare la propria crescita nel settore, in un periodo dove gli altri marchi sembrano arrancare.

L’associazione ha condotto la sua ricerca tra 58.000 sottoscrittori, scelti in base all’acquisto di un laptop tra il 2010 e il 2015. La ricerca ha voluto indagare il senso di affidabilità percepito, analizzando alcuni dei dati più significativi del possesso di un computer portatile, tra cui funzionamento quotidiano ed eventuali guasti.

In media, il 20% degli utenti ha subito qualche malfunzionamento entro i primi tre anni dall’acquisto. Se si considera solamente l’universo Apple, però, tale tasso scende a meno del 10%: MacBook Air segna un tasso di guasti del 7%, MacBook Pro del 9. Non è però tutto, poiché se il dato è calcolato solo in riferimento al singolo anno, i due laptop targati mela morsicata segnano tassi di rottura ancora inferiori, rispettivamente del 3 e del 4%.

Apple, come l’anno passato, presenta i notebook di gran lunga più affidabili – il 10% di tasso di guasto nei primi tre anni – distanziando Samsung e Gateway al secondo posto al 16% e il resto del mercato, tra cui Acer, Lenovo, Toshiba, HP, Dell e Asus, al 18-19%. […] Le macchine Windows usate più di 20 ore alla settimana – la media per i sistemi Windows – presentano un più alto tasso di rottura. Gli utenti Apple riportano di utilizzare le loro macchine in media 23 ore a settimana, il 15% in più. Più ore, minori guasti: come non amarli?

Sempre basandosi sull’indice di guasto, l’universo Windows vede il Gateway NV come laptop più affidabile (13%), seguito dal Gateway LT (14%), dal Samsung ATIV Book (14%), dai ThinkPads di Lenovo (15%) e dalla linea Dell XPS (15%). Chiudono la classifica la linea ENVY di HP, con il 20%, e la serie Y di Lenovo al 23%.

Così come Consumer Reports spiega, vi è però anche un rovescio della medaglia: sebbene i MacBook siano i laptop più affidabili, sono anche i più cari da riparare in caso di malfunzionamenti. I costi più elevati non intaccano, però, l’opinione finale dei clienti: il 71% degli acquirenti di un Macbook si dichiara completamente soddisfatto dell’affidabilità percepita, contro soltanto il 38% della controparte Windows.

Galleria di immagini: Apple MacBook Air 2012

Commenta e partecipa alle discussioni