QR code per la pagina originale

Nintendo NX: una console diversa da Wii e Wii U

Il nuovo presidente di Nintendo, Tatsumi Kimishima, parla del progetto NX e afferma che la console taglierà i ponti con il passato di Wii e Wii U.

,

L’accoglienza ottenuta da Wii U non è stata quella sperata da Nintendo. La console non si è dimostrata capace di replicare il successo ottenuto da Wii, anche a causa di un supporto piuttosto scarso da parte degli sviluppatori di terze parti. Con la sua piattaforma di prossima generazione, l’azienda nipponica intende rompere con il passato, lanciando un prodotto che Tatsumi Kimishima definisce senza troppi giri di parole “unico e diverso”.

Il nuovo presidente, successore di Satoru Iwata, ne ha parlato in occasione di un’intervista rilasciata alla redazione del TIME. La console è al momento nota con il nome in codice Nintendo NX e la presentazione ufficiale avverrà solo nel corso del 2016. La dichiarazione fa però trapelare l’intenzione di rivoluzionare una formula non più capace di dimostrarsi vincente, in un mercato dominato dalla concorrenza di PlayStation 4 e Xbox One. Una delle peculiarità che potrebbero caratterizzare la piattaforma riguarda l’apertura nei confronti dell’universo mobile, già testimoniata dal lancio di giochi e applicazioni in collaborazione con la software house DeNA.

Posso assicurare che non stiamo realizzando la nuova versione di Wii o Wii U. Sarà qualcosa di unico e diverso. Qualcosa che ci porterà lontano da queste piattaforme, per creare un prodotto che piacerà ai nostri clienti.

L’unica certezza, al momento, è che alcuni sviluppatori e publisher come Square Enix sono già al lavoro sulla nuova console, che dovrebbe offrire una potenza di calcolo sufficiente per competere ad armi pari con le alternative di Sony e Microsoft. Per quanto riguarda il codename NX, Kimishima ammette di non conoscerne l’origine e afferma che non ha alcun significato particolare.

Non so da dove arrivi. Forse Mr. Iwata me l’avrebbe potuto dire, ma non l’ha mai fatto.

Lo schema contenuto nel brevetto Nintendo depositato presso l'USPTO

Lo schema contenuto nel brevetto Nintendo depositato presso l’USPTO (immagine: USPTO).

Commenta e partecipa alle discussioni