QR code per la pagina originale

Serie TV e film in esclusiva per YouTube Red?

Per spingere l'adozione di YouTube Red, Google potrebbe proporre pellicole cinematografiche originali, così come serie TV e altri contenuti in esclusiva.

,

Per far sì che gli utenti scelgano di mettere mano al portafogli pagando 9,99 dollari al mese per la sottoscrizione a YouTube Red, l’eliminazione delle inserzioni pubblicitarie dai video in streaming sulla piattaforma potrebbe non essere sufficiente. Lo stesso vale tenendo conto anche dell’integrazione della formula Unlimited di Google Play Musica, che proprio in questi giorni si arricchisce delle funzionalità ereditate da Songza. Con l’aggiunta di film e serie TV in esclusiva le cose potrebbero cambiare.

Sembra essere questo il nuovo progetto messo in campo dal gruppo di Mountain View per quanto riguarda l’intrattenimento multimediale. A riportare l’indiscrezione è oggi un articolo comparso sul sito del Wall Street Journal, che cita una fonte rimasta anonima ma ritenuta affidabile e aggiornata sui fatti. Si parla di un lancio che potrebbe avvenire già nel corso del prossimo anno, con una serie di contenuti originali (almeno dieci pellicole cinematografiche) e altri concessi su licenza. Con tutta probabilità, un’iniziativa di questo tipo arriverà ad interessare inizialmente solo alcuni territori (Stati Uniti in primis), per poi effettuare un rollout a livello globale.

Le serie e i film potrebbero essere trasmessi in esclusiva su YouTube Red oppure rilasciati attraverso canali tradizionali come le sale cinematografiche, i network televisivi e in DVD, oltre che sul servizio di YouTube a pagamento. YouTube sta ancora decidendo quanti contenuti proporre, ma il gruppo è intenzionato a creare una collezione significativa di contenuti originali e su licenza dal 2016 in poi.

Sarebbero coinvolti nel progetto Susanne Daniels (ex programing chief di MTV) e Kelly Merryman (ex content executive di Netflix), ora entrambi entrati a far parte del team di YouTube. Tornando ai contenuti, la realizzazione potrebbe vedere il coinvolgimento di alcuni volti noti della piattaforma come Felix Kjellberg, in arte PewDiePie.

Commenta e partecipa alle discussioni