QR code per la pagina originale

Primi benchmark per il tablet Google Pixel C

Il tablet Pixel C di Google protagonista di alcuni benchmark che ne svelano le potenzialità hardware: sarà un dispositivo top di gamma basato su Android.

,

Gli ultimi rumor comparsi in Rete parlano di una disponibilità a partire da domani per Google Pixel C, almeno negli Stati Uniti. Il nuovo tablet del gruppo californiano, che strizza l’occhio all’utenza professionale, è stato avvistato su due piattaforma di benchmark (più precisamente GFXBench e Geekbench), dove svela tutte le proprie potenzialità hardware. Una cosa è certa: sarà un dispositivo top di gamma.

Il cuore pulsante NVIDIA Tegra X1 ha ottenuto un punteggio pari a 1.411 nel test single core e 4.101 in quello multi core. Per fare un paragone, il modello Nexus 9 con Tegra K1 conclude la prova rispettivamente con 1.903 e 3.223. Va però tenuto in considerazione che il processore del Pixel C è un octa core, con quattro elaboratori sempre attivi e altri quattro che invece entrano in azione quando necessario, garantendo così un buon compromesso tra performance ed efficienza energetica. Per quanto riguarda il sistema operativo, la versione equipaggiata dall’unità protagonista dei test è Android 6.0.1 Marshmallow, ovvero la più recente.

Le specifiche tecniche offrono inoltre un display da 10,2 pollici con risoluzione pari a 2560×1800 pixel (308 ppi), GPU Maxwell, 3 GB di RAM, memoria interna da 32 o 64 GB per lo storage, altoparlanti stereo, modulo WiFi, Bluetooth e GPS. Si ricorda la possibilità di affiancare al dispositivo una tastiera fisica full QWERTY (in vendita separatamente a 149 dollari) che, di fatto, lo trasforma in un laptop dalle dimensioni contenute agganciandosi attraverso un sistema magnetico. Il prezzo del tablet sarà 499 dollari per la versione meno capiente e 599 dollari per quella con il doppio della memoria interna. Al momento non è dato a sapere quando avverrà il lancio in Italia. Se ne saprà di più non appena il device comparirà su Google Store oltreoceano.

Fonte: Geekbench Browser • Via: GFXBench • Notizie su: Google Pixel C, , ,