QR code per la pagina originale

Facebook 2015, in Italia e nel mondo

Un anno su Facebook, in Italia e nel mondo: Obama e Renzi, la Siria e Parigi, sport e musica e la sorpresa amara di non trovare un museo italiano.

,

Con l’avvicinarsi della fine dell’anno, Facebook ha raccolto quelli che sono stati gli argomenti più popolari e più discussi sulla piattaforma durante il 2015, sia a livello italiano che globale. Expo, Obama, Kanye West, di cosa si è parlato di più nel 2015? Dalla politica agli eventi sportivi, fino ad arrivare ad alcune delle sfide più dure ed attuali che il mondo sta affrontando, Facebook è una cartina di tornasole.

Facebook Year in Review è l’occasione tradizionale del social network più popolato del mondo per ricordare tutto quanto è accaduto nell’anno quasi concluso. La piattaforma ha creato una esperienza davvero efficace per l’utente: ogni evento è a scorrimento orizzontale nel tempo e verticale se si vuole approfondire. Si intuisce un design cross-canale, ottimizzato sia per pc e tablet che per smartphone.

Quasi impossibile fare un resoconto di tanta ricchezza di contenuti, ma i trend erano prevedibili e sono confermati dalle statistiche. Expo 2015 ad esempio è al primo posto tra gli argomenti di cui si è parlato di più in Italia nel 2015, seguito dalle elezioni regionali e dall’arrivo della Juventus in finale di Champions League. Anche la Top 10 dei principali luoghi del 2015 in Italia vede al primo posto Expo 2015, che si inserisce all’interno del Top 20 globale.

Politica: Obama nel mondo, Renzi in Italia

A proposito di eventi internazionali, le presidenziali americane hanno tenuto botta nonostante siano avvenute nel novembre 2014. Seguono gli attentati a Parigi del 13 novembre di quest’anno, la guerra civile in Siria e la crisi dei rifugiati, i terremoti in Nepal e la crisi economica in Grecia. Barack Obama (peraltro appena sbarcato su Facebook) si conferma il politico di cui si è parlato di più nel 2015, seguito da Donald Trump. Matteo Renzi è invece stato il leader politico di cui si è parlato di più in Italia e addirittura il sesto argomento più discusso sul social, superando anche Papa Francesco, settimo.

Musica, tv, sport

Con le statistiche a livello globale alcuni nomi potrebbero essere delle sorprese. Ed Sheeran è stato l’artista più popolare su Facebook nel 2015, seguito da Taylor Swift, Kanye West, Nicky Jam e Wiz Khalifa a completare la Top 5. Game of Thrones ha dominato la classifica delle serie TV più seguito e discusse mentre Star Wars: Il Risveglio della Forza ha guidato la classifica cinematografica.
Floyd Mayweather, Jr. e Manny Pacquiao sono stati gli atleti di cui si è parlato di più dopo il seguitissimo match in Maggio. Lionel Messi e Cristiano Ronaldo sono rispettivamente quarto e quinto a livello globale. L’unico atleta visto in Italia compreso nella classifica è Carlos Tevez.
La Top 10 dei videogame vede al primo posto FIFA 2015, seguito da Fallout Shelter & Fallout 4 e – al terzo posto – Call of Duty: Black Ops 3.

Argomenti e luoghi in Italia

Un focus italiano sul 2015 in Facebook su argomenti e luoghi, con le classifiche.

Top_Lists_Template_FINAL

Top_Lists_Template_FINAL

Poca Italia nelle attrazioni

Quando si ha a che vedere con le statistiche di un colosso come Facebook non ci può aspettare nulla di particolarmente specifico o illuminante. Il principio delle classifiche è molto rigido: il ristorante migliore non è quello che fa più coperti, altrimenti vorrebbe dire che McDonald’s è il migliore ristorante del mondo, così come il libro più letto, o il posto più visitato non sono per forza quelli più belli o rappresentativi dell’anno. Sono fenomeni di massa. Tuttavia, fa una certa impressione scoprire che fra i 17 luoghi del mondo più citati su Facebook non ce n’è nessuno italiano. Anche sul terreno più forte, l’arte, l’unico museo che arriva in alto è il Louvre. Ecco, se i numeri di un social network possono anche far riflettere, questo dato dovrebbe essere indirizzato al governo a al Ministero dei Beni Culturali. Porsi l’obiettivo di entrare nella classifica qui sotto sarebbe meno superficiale di quel che parrebbe.

  1. Disney Properties
  2. Universal Studios Properties
  3. Times Square, New York City
  4. Tour Eiffel
  5. Cascate del Niagara
  6. Siam Paragon
  7. Grand Canyon National Park
  8. Yosemite National Park
  9. Museo del Louvre
  10. Central Park
  11. Beto Carrero World
  12. Warner Bros. Studio London
  13. Gardens by the Bay
  14. Marina Bay Sands
  15. Ibirapuera Park
  16. Hollywood Walk of Fame
  17. Madison Square Garden

Fonte: Webnews • Via: Facebook Year in Review • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni