QR code per la pagina originale

Placebo prima band mondiale su Apple TV

I Placebo sono la prima band mondiale a lanciare un'applicazione per Apple TV, un connubio di video e musica per promuovere il gruppo in modo originale.

,

Non solo film, serie TV e videogiochi: Apple TV può divenire anche uno strumento di originale promozione artistica. È quanto dimostra il lancio della nuova app dei Placebo, famosa band britannica capitanata da Brian Molko, sullo store dedicato al set-top-box: conoscere la band oltre la musica e lo streaming musicale. Il gruppo è il primo a livello mondiale ad approfittare di una simile possibilità e, se l’esperimento avrà successo, saranno probabilmente molti altri gli artisti pronti a seguirne le orme.

L’applicazione dei Placebo per Apple TV, rilasciata nella giornata di ieri e disponibile in forma gratuita, ha come obiettivo quello di presentare la band tramite un’esperienza autodefinita “immersiva”, che unisca musica e filmati in modo accattivante. Il software permettere di accedere all’intera discografia del gruppo, con i sette album in studio rilasciati dagli anni ’90 a oggi, per ammirarne i vari video in elevata qualità. Inoltre, sono presenti anche alcune esibizioni live nonché dei contenuti esclusivi, aggiornati di continuo dai grandi archivi storici della band, per regalare ogni giorno delle vere e proprie chicche agli appassionati.

La disponibilità dell’app, annunciata tramite un aggiornamento sulla pagina Facebook del gruppo, è stata salutata con entusiasmo dai fan. Anthony Crook, di Riverman Management, ha così dichiarato:

Vediamo quest app come un modo unico per portare il catalogo dei Placebo nelle case dei fan esistenti e potenziali.

Dello stesso avviso, così come riporta Cult of Mac, anche Paul Hitchaman, Presidente dell’etichetta Kobalt Label Services:

Questa nuova tecnologia presenterà il catalogo dei Placebo in un modo completamente nuovo, offrendo ai fan qualcosa di unico in uno spazio controllato dall’artista. Quando è stata rilasciata la nuova Apple TV, che per la prima volta avrebbe avuto un App Store, abbiamo colto questa opportunità di essere primi in un nuovo spazio.

In occasione dei 20 anni dal rilascio del primo album del gruppo, avvenuto nel 1996, la casa discografica e la stessa band hanno intenzione di sfruttare la nuova app per rilasciare esclusive e memorabilia mai visti prima. Non resta, di conseguenza, che accedere ad App Store tramite Apple TV e scaricare la relativa applicazione.

Galleria di immagini: Apple TV: le foto

Commenta e partecipa alle discussioni