QR code per la pagina originale

Windows 10 Mobile, ritirato l’update 10586.29 (up)

Microsoft ha ritirato momentaneamente l'update 10586.29 di Windows 10 Mobile a causa di alcuni problemi che potevano impedirne l'installazione corretta

,

Microsoft ha ritirato, momentaneamente, l’aggiornamento 10586.29 di Windows 10 Mobile. Quello che è stato definito come il primo aggiornamento cumulativo della declinazione mobile di Windows 10, distribuito per gli Insider e per tutti i possessori di un nuovo Lumia 550, 950 e 950 XL, presenta alcuni problemi d’installazione che hanno consigliato Microsoft ad interromperne il rilascio.

In particolare, i problemi sembrerebbero focalizzati su alcuni Lumia 950. Gli utenti avrebbero ravvisato l’impossibilità di rilevare l’update, l’impossibilità di installarlo e l’arrivo di fastidiose notifiche che segnalano una limitata quantità di storage. I problemi avrebbero colpito solamente un ristretto numero di utenze ma Microsoft ha comunque preferito intervenire bloccando il rollout sino a che non saranno trovati dei fix a questi problemi. La casa di Redmond vuole, infatti, offrire la migliore esperienza d’uso a tutti i suoi utenti. Comunque, il problema non si pone per tutti coloro che avessero, nel frattempo, completato normalmente l’aggiornamento. Per chi, invece, avesse la procedura di upgrade ancora pendente, Microsoft suggerisce di ignorare gli avvisi di spazio insufficiente e di collegare lo smartphone alla presa elettrica prima di continuare con l’installazione, attendendo con pazienza la conclusione della procedura.

Si ricorda, che questo primo aggiornamento cumulativo di quella che può essere considerata come la release RTM di Windows 10 Mobile, non conteneva particolari novità ma piuttosto andava a correggere diversi tipi di problemi ed ad ottimizzare le prestazioni di molti settori del sistema operativo come il nuovissimo browser Edge.

Microsoft non ha voluto comunicare date precise per il riavvio della distribuzione dell’update, tuttavia con le festività natalizie alle porte è possibile che se ne riparli solo con l’anno nuovo.

Update:
A tempo di record Microsoft ha risolto il problema ed il rollout è ripreso.

Fonte: WMpoweruser • Notizie su: , ,