QR code per la pagina originale

Microsoft amplia la retrocompatibilità di Xbox One

Microsoft ha ampliato la retrocompatibilità di Xbox One annunciando 16 nuovi titoli Xbox 360 giocabili attraverso la nuova console

,

A novembre, Microsoft aveva lanciato ufficialmente Windows 10 per Xbox One introducendo anche la tanto attesa funzionalità di retrocompatibilità che permetteva di eseguire sulla console next generation circa 100 titoli della “vecchia” console Xbox 360. Una lista non lunghissima ma con la promessa di Microsoft che presto sarebbero arrivati i supporti ad ulteriori importanti giochi. Oggi, la casa di Redmond ha mantenuto la promessa ed ha annunciato nuovi titoli Xbox 360 che potranno essere eseguiti anche su Xbox One.

In totale, Microsoft offre ai suoi utenti Xbox One 16 nuovi titoli Xbox 360 tra cui si menzionano importanti nomi come Deus Ex: Human Revolution, Fable III, Portal: Still Alive e Kane & Lynch 2. Per tornare ad utilizzare questi giochi sulla nuova console è davvero semplice. Nel caso gli utenti su Xbox 360 avessero comprato la versione digitale dei giochi direttamente dallo Store potranno tornare comodamente a scaricarli attraverso la sezione Giochi dell’Xbox One. I titoli saranno elencati tra quelli di proprietà e potenzialmente scaricabili. Per chi fosse ancora in possesso del DVD del gioco non dovrà fare altro che inserirlo sulla console e scaricare la nuova versione.

Ma Microsoft evidenzia che questo è solo l’inizio. La casa di Redmond ha, infatti, sottolineato di stare lavorando fianco a fianco con le software house per aumentare la retrocompatiblità dell’Xbox One offrendo in futuro sempre più giochi. Di seguito la lista dei nuovi titoli compatibili con Xbox One:

  • Braid
  • DEUS EX: HUMAN REVOLUTION
  • Doritos Crash Course
  • Fable III
  • Halo: Reach
  • Hydro Thunder
  • Iron Brigade
  • Kane & Lynch 2
  • Motocross Madness
  • MS.PAC-MAN
  • Peggle
  • Portal: Still Alive
  • Spelunky
  • Splosion Man
  • Ticket to Ride
  • Zuma’s Revenge!