QR code per la pagina originale

Facebook è l’app più popolare del 2015

In base ai dati di Nielsen, Facebook mantiene la prima posizione tra le app più diffuse, ma l'incremento maggiore è stato registrato per Facebook Messenger.

,

Facebook conserva il primo posto nella classifica delle app più popolari tra gli utenti statunitensi, ma l’incremento maggiore rispetto al 2014 è stato registrato per Facebook Messenger. Questo è il principale dato risultante dal report pubblicato da Nielsen sulla diffusione delle applicazioni mobile relativo al periodo gennaio-ottobre 2015. Come era prevedibile, nella top 10 sono presenti solo app sviluppate da Facebook, Google e Apple. Grande assente Microsoft.

In base al report della società di analisi, Facebook è stata installata da 126.702.000 utenti (+8% rispetto al 2014). Il secondo posto è occupato da YouTube con 97.627.000 utenti unici al mese (+5% rispetto al 2014), mentre Facebook Messenger è utilizzata da 96.444.000 utenti. L’app di messaggistica ha fatto registrare un incremento del 31% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La decisione di separare Messenger dall’app principale ha sicuramente contribuito alla sua diffusione tra gli utenti mobile.

Tra le app incluse nella top 10 spicca anche Apple Music, oggi installata su 54.550.000 smartphone (+26%). Tuttavia, il dato non può essere confrontato con quello di Facebook Messenger, in quanto il servizio di streaming musicale è attivo dal mese di giugno. Cresce anche la popolarità di Instagram (+23%) e Apple Maps (+16%). Incrementi positivi, ma minimi, per quattro app di Google: Search, Play, Maps e Gmail.

Top 10 app smartphone

Nella top 10 non c’è nessuna app di Microsoft, ma quasi tutte le app della lista sono disponibili anche su Windows 10 Mobile/Windows Phone 8.1. Sebbene il market share dei sistemi operativi di Redmond è inferiore al 2%, gli utenti possono comunque contare su applicazioni di qualità, come Cortana, Outlook, Groove Music, Windows Store, Windows Maps/HERE Maps. Il report di Nielsen è inoltre relativo ad un solo paese. Il primo posto della classifica mondiale è infatti occupato da WhatsApp.

Fonte: TechCrunch • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni