QR code per la pagina originale

Xbox, niente supporto per i computer Mac

Microsoft non ha in mente, per il momento, di realizzare un'app Xbox anche per l'ecosistema dei computer Apple

,

Le nuove policy di Microsoft vedono offrire i suoi prodotti e servizi su più piattaforme. Tuttavia, per quanto riguarda il gaming, sembra che le cose vadano diversamente. Un’applicazione per Xbox dedicata ai computer della mela morsicata non è, al momento, tra i piani della casa di Redmond. Phil Spencer, responsabile della divisione Xbox di Microsoft, ha, infatti, evidenziato come al momento non ci sia allo sviluppo alcuna applicazione Xbox per piattaforma Mac OS X.

Questo, nonostante appunto le nuove policy di Microsoft vedano offrire i servizi su più piattaforme. Phil Spencer ha anche aggiunto come il team di Xbox non abbia ricevuto particolari richieste in tal senso ma che tuttavia, sia aperto all’idea nel caso ci fosse un vero interesse da parte degli utenti. Il responsabile della divisione Xbox ha, anche, aggiunto, che gli utenti possono manifestare la loro volontà attraverso il sito ufficiale di Xbox dove è possibile lasciare feedback e suggerimenti. In realtà, un certo interesse da parte degli utenti si sarebbe già manifestato attraverso una richiesta che ha ottenuto ad oggi oltre 800 voti, forse, comunque, un po’ pochi per spingere Microsoft ha dedicarsi anche ad un’app per piattaforma Mac OS X.

Tuttavia, se Microsoft dovesse decidersi a sviluppare l’App Xbox anche per l’ecosistema dei computer di Apple, sicuramente presenterebbe precise limitazioni rispetto all’omologa applicazione per Windows 10. Certamente, infatti, non sarebbe incluso lo streaming dei giochi da Xbox One, probabilmente la funzionalità più gradita all’interno dell’app Xbox di Windows 10.

L’applicazione, dunque, presenterebbe limitati utilizzi ma in ogni caso agli utenti Mac potrebbe anche bastare. Se gli utenti Apple sapranno convincere Microsoft lo si scoprirà solo nel corso dei prossimi mesi.