QR code per la pagina originale

Facebook supporta le Live Photos di iPhone 6S

Facebook ha iniziato il rilascio del supporto alle Live Photos, esclusiva dei nuovi iPhone 6S; solo gli utenti iOS potranno visualizzare le animazioni

,

Facebook sta migliorando il supporto della sua applicazione ai nuovi Apple iPhone 6S e iPhone 6S Plus introducendo il supporto nativo alle Live Photos esclusiva di questi terminali. Purtroppo, siccome il supporto è limitato solamente all’applicazione per dispositivi iOS, le Live Photos saranno visibili solo agli utenti che utilizzano questa versione dell’applicazione ufficiale del social network.

Dunque, gli utenti Android, gli utenti desktop e quelli mobile non potranno visualizzare queste particolari foto animate. Il supporto alle Live Photos richiede iOS 9.0 o superiore e quindi questo vuol dire che le animazioni potranno essere viste dai possessori di un iPhone 4S o superiore. Per inserire una Live Photos attraverso l’app di Facebook, gli utenti dovranno caricare la foto esattamente allo stesso modo con cui eseguono la stessa operazione con le foto “classiche”. L’unica differenza è che una volta caricate, comparirà in basso a destra una piccola icona con la dicitura “Live”. Una volta condivisa, gli utenti potranno avviare l’animazione e gustarsi il contenuto, a patto ovviamente di disporre dell’app di Facebook per iOS.

La disponibilità per il supporto alle Live Photos non sarà, però, immediato per tutti. Facebook ha annunciato che il rollout sarà progressivo e che al momento la funzione sarà disponibile per un ristretto numero di utenze.

Facebook non è la prima volta che adatta la sua app per le novità introdotte da Apple. Per esempio, il social network ha già introdotto il supporto al 3D Touch dei nuovi iPhone 6S. Del resto, Facebook si è sempre contraddistinto non solo per introdurre sempre nuove funzionalità ma anche per offrire agli utenti della mela morsicata la migliore esperienza d’uso possibile.

Commenta e partecipa alle discussioni