QR code per la pagina originale

SpaceX fa atterrare il razzo Falcon 9

SpaceX è riuscita nell'impresa di far atterrare verticalmente il suo razzo Falcon 9 dopo un viaggio nello spazio; nuove opportunità per i viaggi spaziali

,

Il razzo Falcon 9 di SpaceX è riuscito finalmente nell’impresa di atterrare verticalmente a Cape Canaveral, in Florida, dopo un breve volo nello spazio. Trattasi della prima volta che SpaceX riesce nell’impresa dopo alcuni tentativi andati a vuoto anche se è stata battuta da Blue Origin, la società di Jeff Bezos (il fondatore di Amazon), che un mese fa era riuscita a far atterrare verticalmente il suo razzo New Shepard.

Questo nuovo successo permette di rendere sempre più concreta la possibilità di poter riutilizzare i razzi vettori per i lanci nello spazio, sia commerciali che privati, permettendo di abbattere sensibilmente i costi delle spedizioni spaziali. Per SpaceX è un successo importante. Da giugno, infatti, la società non aveva effettuato più tentativi a seguito dell’esplosione del suo razzo Falcon 9 che era stato lanciato per raggiungere la stazione internazionale in orbita attorno alla Terra. Sebbene SpaceX non sia arrivato per prima nella corsa a realizzare un razzo capace di atterrare autonomamente dopo il lancio, la sua missione è comunque di portata storica perché mai sino ad ora un razzo con rientro automatico aveva volato così a lungo nello spazio.

Il razzo Falcon 9 è infatti molto più complesso di quello di Blue Origin ed è progettato per essere più veloce e per viaggiare molto più a lungo nello spazio. Grazie ai successi di queste società, il futuro dei viaggi spaziali appare adesso molto chiaro grazie alla possibilità di riutilizzare i razzi vettori. Come noto, infatti, sino ad oggi ad ogni lancio, i razzi vettori o si distruggono in orbita o vanno perduti nelle profondità dello spazio. Trattasi di perdite che fanno lievitare enormemente i costi di ogni missione spaziale.

A seguito del successo, Jeff Bezos di Blue Origin, nonostante le aspre polemiche con SpaceX dopo il successo di un mese fa, ha voluto sportivamente fare i complimenti per l’impresa ottenuta.

Fonte: The Verge • Immagine: SpaceX • Notizie su:
Commenta e partecipa alle discussioni
  • 22/12/2015 alle 13:28 #499006

    djbill
    Participant

    I complimenti di Jeff Bezos non sono stati letti proprio così sportivamente oltre oceano… Vista differenza di massa e delle dimensioni tra i due vettori direi che c’è poco da mettere a confronto.