QR code per la pagina originale

WhatsApp per iOS, videochiamate in arrivo

Secondo un sito tedesco, WhatsApp dovrebbe includere il supporto per le video chiamate in una delle prossime versioni dell'app per iOS.

,

WhatsApp guadagnerà presto un’altra interessante funzionalità. Alcuni screenshot pubblicati da un sito tedesco mostrano l’interfaccia della versione iOS per le videochiamate. La novità dovrebbe essere disponibile nella prossima release, ma finora nessuna conferma è arrivata da Facebook. Come già accaduto con le chiamate VoIP, anche le video chiamate potrebbero essere inizialmente accessibili ad un numero limitato di utenti.

Lo sviluppo delle chiamate vocali, infatti, ha richiesto circa un anno di test, durante i quali l’azienda ha realizzato l’infrastruttura necessaria. La funzionalità è stata quindi attivata su Android, poi su iOS e infine su Windows Phone. I due screenshot pubblicati dal sito tedesco mostrano le schermate relative alla videochiamata in arrivo e in corso. Nel primo caso sono visibili i pulsanti per accettare o rifiutare la chiamata, mentre nel secondo caso sono presenti i pulsanti per chiudere la chiamata, disattivare il microfono ed effettuare lo switch tra la fotocamera posteriore e frontale.

WhatsApp video chiamate

L’utente può vedere la propria immagine all’interno di una piccola finestra (che può essere spostata), sovrapposta al feed video del chiamante. Il supporto per le videochiamate dovrebbe essere incluso nella versione 2.12.16.2 per iOS. La funzionalità arriverà poi su Android. La seconda novità sono le schede multiple per le chat. Sarà possibile passare da una conversazione all’altra, senza tornare all’elenco delle chat.

Prima di introdurre le videochiamate, WhatsApp deve però risolvere un bug piuttosto fastidioso. Un ricercatore di sicurezza ha scoperto che l’invio di 4.000 smiley provoca un buffer overflow e il crash dell’applicazione. Il bug è presente su Android e WhatsApp Web.

Fonte: Phone Arena • Notizie su: ,