QR code per la pagina originale

Telecom Italia allarga l’offerta di TIMvision

Telecom Italia arricchisce l'offerta televisiva di TIMvision grazie ad un nuovo accordo con Notorius Pictures che porterà 39 nuovi film sulla piattaforma

,

Telecom Italia stringe un accordo con Notorius Pictures per allargare l’offerta di contenuti all’interno del servizio di Internet TV TIMvision. Notorious Pictures, di ricorda, è una società specializzata nell’acquisizione e commercializzazione dei diritti di opere filmiche attraverso tutti i canali di distribuzione. Nei dettagli, l’accordo prevede la distribuzione di 39 film licenziati da Notorious Pictures che arricchiranno l’offerta della piattaforma TIMvision, la TV On Demand di TIM.

L’accordo, della durata di un anno a partire da dicembre 2015, prevede la fornitura da parte di Notorious Pictures di film che saranno diffusi attraverso i canali EST (Electronic Sell Through) e VoD (Video on Demand), nonché la distribuzione di film library e film in seconda finestra di sfruttamento esclusivo SVoD (Subscription Video-on-demand). Grazie a questo nuovo accordo, TIMvision arricchisce notevolmente la sua offerta che diventa sempre più competitiva ed in grado di competere con tutti i principali player del settore tra cui, per esempio, Netflix. La programmazione sarà disponibile direttamente sulla TV di casa attraverso il decoder TIMvision, anche in qualità HD, grazie all’infrastruttura di rete fissa a banda larga e ultra larga di TIM, la più estesa nel Paese.

Si conferma, dunque, la tendenza che vede gli operatori offrire ai loro clienti la possibilità di abbinare contenuti come l’intrattenimento televisivo via internet all’offerta di connettività a banda ultralarga.

Pienamente soddisfatto dell’accordo Guglielmo Marchetti, Presidente e Amministratore Delegato di Notorious Pictures, che al riguardo ha dichiarato:

Grazie all’accordo firmato oggi che prevede la distribuzione di contenuti digitali su TIMvision di TIM, consolideremo la nostra presenza nel settore dei new media ampliando la distribuzione di opere filmiche attraverso canali (EST, SVOD e VOD) caratterizzati da interessanti prospettive di crescita. Si tratta di un accordo importante per la nostra società con un significativo impatto e ulteriori potenzialità di sviluppo futuro.

Commenta e partecipa alle discussioni