QR code per la pagina originale

Un drone vola sopra la testa di Barack Obama

Alle Hawaii un drone è volato sopra il corteo presidenziale di Obama; il fortunoso incidente mette in luce le problematiche di sicurezza di questi velivoli

,

Un drone ha creato scompiglio tra lo staff del presidente americano Barack Obama mettendo in allarme i servizi segreti. L’innocuo incidente è avvenuto lunedì alla Hawaii dove il presidente americano è in vacanza. Dopo una partita a golf, Obama si è allontanato assieme alla sua scorta ed in quel momento è spuntato un drone che per alcuni istanti ha sorvolato l’area in cui stava transitando lo staff presidenziale.

La presenza dell’oggetto volante ha subito allertato i servizi segreti che hanno avvicinato immediatamente il giovane pilota che stava controllando il drone. Il ragazzo, dopo aver fatto atterrare il drone, ha spiegato di non essere a conoscenza del fatto che su quella strada sarebbe transitato il corteo presidenziale. L’incidente è fortunatamente finito li con gli agenti che, dopo aver sentito le spiegazioni del giovane, sono tornati a scortare il presente. Trattasi sicuramente di una coincidenza particolarmente sfortunata, soprattutto per il giovane hawaiano, ma che mette ancora una volta in evidenza il problema della sicurezza dell’utilizzo dei droni.

Troppo spesso di recente, infatti, i droni, soprattutto quelli pilotati da persone inesperte, sono finiti per causare non pochi problemi. Per esempio, quasi un anno fa un drone fu ancora una volta protagonista in negativo di un incidente presidenziale. Un piccolo drone, infatti, precipitò all’interno del giardino della Casa Bianca, a Washington. Un evento che mise in discussione sia i sistemi di sicurezza che dovevano proteggere l’incolumità del presidente sia la troppa disinvoltura con cui gli utenti utilizzavano i droni all’interno delle aree abitate.

Questo nuovo incidente mette, dunque, ancora in luce i medesimi problemi. Il drone potenzialmente poteva, infatti, contenere esplosivi e attentare alla vita del presidente. Contestualmente, questo evento pone ancora in essere il problema di disciplina nell’utilizzo di questi mezzi oggi sempre più diffusi ma che gli utenti continuano ad utilizzare sin troppo liberamente nonostante in molti paesi siano state redatte regole molto precise.

Fonte: NBC News • Immagine: Baracok Obama, tramite Shutterstock • Notizie su: ,