QR code per la pagina originale

Ford: la ruota diventa un monociclo elettrico

L'Ovale Blu ha immaginato un sistema in grado di trasformare la ruota posteriore dell'automobile in un mezzo di trasporto piccolo e agile per la città.

,

Arriva dal database dell’USPTO (United States Patent and Trademark Office) la documentazione relativa ad un nuovo brevetto depositato da Ford e chiamato “Self-propelled unicycle engagable with vehicle”. Come si può intuire dal nome e dall’immagine allegata di seguito, si tratta di un sistema che trasforma la ruota posteriore in un monociclo elettrico, da utilizzare per muoversi in modo agile nel traffico cittadino, evitando code e ingorghi.

Per agevolare l’operazione di smontaggio della ruota è previsto un sistema che solleva automaticamente l’auto quanto necessario. La sella e il manubrio del monociclo sono invece trasportati all’interno del bagagliaio e l’unione tra le due parti avviene in modo immediato, senza difficoltà. Difficilmente a breve si vedrà debuttare sul mercato un veicolo di questo tipo, ma il concept risulta comunque interessante, poiché rappresenta l’ennesima soluzione studiata da uno dei marchi storici del mondo delle quattro ruote e finalizzata a rendere la mobilità sempre più innovativa. Questo lo schema allegato alla proprietà intellettuale, sottoposta all’USPTO nel mese di giugno e pubblicata la scorsa settimana.

Il brevetto "Self-propelled unicycle engagable with vehicle" depositato da Ford presso USPTO

Il brevetto “Self-propelled unicycle engagable with vehicle” depositato da Ford presso USPTO (immagine: USPTO).

L’idea rappresentata nel brevetto è in linea con quanto svelato da Ford in occasione del Mobile World Congress 2015, all’inizio di quest’anno, quando l’automaker ha annunciato i progetti relativi alle e-bike chiamate MoDe:Me e MoDe:Pro. Anche in questo caso, si tratta di progetti finalizzati ad evolvere il concetto di mobilità, rendendolo modulare, versatile, in funzione del contesto in cui ci si trova. Secondo la visione dell’Ovale Blu, in futuro sarà sempre più necessario e conveniente passare da un mezzo di trasporto all’altro, sia privato che pubblico, per raggiungere la propria destinazione in modo rapido, intelligente e senza intoppi legati a traffico, inquinamento e agli altri problemi che oggigiorno purtroppo ancora affliggono l’ambito urbano.

Galleria di immagini: MWC 2015: Ford MoDe:Me e MoDe:Pro

Fonte: USPTO • Via: Patent Yogi • Immagine: USPTO • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni