QR code per la pagina originale

Apple: OLED da LG e Samsung per i futuri iPhone

Apple potrebbe introdurre schermi OLED negli iPhone prodotti tra il 2018 e il 2019: la società starebbe finalizzando gli accordi con LG e Samsung.

,

Apple potrebbe essere pronta a scegliere la tecnologia OLED per i futuri iPhone. Indiscrezioni e smentite si susseguono ormai da diverse settimane, ma un report asiatico odierno riferisce del possibile accordo con LG e Samsung come fornitori ufficiali. Gli schermi OLED, tuttavia, non dovrebbero vedere la loro introduzione negli iPhone 7 presentati il prossimo settembre.

L’indiscrezione proviene dall’Electronic Times, una testata sudcoreana che riferisce come Apple stia per finalizzare i rapporti di fornitura con LG e Samsung, per la produzione di pannelli OLED da inserire nei futuri iPhone. LG, in particolare, già fornisce schermi con tecnologia analoga per l’universo di Apple Watch.

La testata asiatica, le cui fonti non sono state rivelate, riferisce come le due aziende prescelte siano già pronte a investire 12,8 miliardi di dollari per l’ammodernamento degli impianti e l’assunzione di personale, un progetto che potrebbe estendersi nel prossimo triennio. Non è quindi atteso un iPhone OLED prima del termine di questo processo, come peraltro già ipotizzato da precedenti rumor. Lo smartphone prescelto potrebbe vedere la luce, di conseguenza, tra il 2018 e il 2019.

Al momento, non è ben chiaro come i due colossi si spartiranno gli ordini targati mela morsicata, anche se dalla Corea giungono voci sulla possibile vittoria di LG, capace di conquistare il 30% della produzione rispetto a Samsung.

Ritornando sempre alle precedenti indiscrezioni, sembra che Apple in questi anni abbia manifestato una certa cautela nei confronti della tecnologia OLED, poiché aveva già raggiunto un buon equilibrio tra qualità degli LCD, consumo energetico e spessore dei device. L’impiego di simili schermi, tuttavia, potrebbe liberarne ulteriormente il design, anche con forme più arrotondate e display flessibili. Non resta che attendere, di conseguenza, nuovi aggiornamenti su questo passaggio, anche se risulta abbastanza difficile Apple possa rivelarne dei dettagli anzitempo. Nel mentre, rimangono confermati classici LCD per i futuri iPhone 7 e iPhone 6C.

Fonte: Electronic Times • Via: AppleInsider • Immagine: Denys Prykhodov via Shutterstock • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni