QR code per la pagina originale

LG SmartThinQ Hub, gateway per elettrodomestici

SmartThinQ Hub è il nuovo dispositivo di LG progettato per monitore e controllare gli elettrodomestici e i sensori installati all'interno della smart home.

,

LG ha annunciato un nuovo dispositivo IoT che funziona come gateway per sensori ed elettrodomestici connessi nell’abitazione. SmartThinQ Hub non svolge solo un ruolo centrale nella piattaforma per la home automation sviluppata dal produttore coreano, ma può essere anche collegato allo smartphone per semplificare la comunicazione bidirezionale tra i vari device della smart home. Il nuovo membro della famiglia verrà presentato al CES 2016 di Las Vegas.

Con lo SmartThingQ Hub è possibile monitorare e controllare diversi elettrodomestici connessi, come frigoriferi, lavatrici, robot aspirapolvere, condizionatori e sensori vari. Le informazioni raccolte attraverso i collegamenti WiFi, Bluetooth e Zigbee vengono visualizzate in forma di notifiche sullo schermo LCD o annunciate dall’altoparlante integrato. Come altri prodotti IoT di LG, SmartThinQ Hub è stato progettato per “mimetizzarsi” tra l’arredamento di una stanza. Il produttore coreano ha scelto un design cilindrico e un telaio metallico in due colori (Champagne Gold e Black).

Il display LCD sulla parte superiore è leggermente inclinato per facilitare la lettura delle informazioni. L’altoparlante permette invece di ascoltare migliaia di radio gratuite da iHeartRadio o qualsiasi brano musicale disponibile su smartphone e tablet connessi tramite Bluetooth.

SmartThinQ Hub è compatibile con la piattaforma AllJoyn Alliance, quindi può interagire con numerosi dispositivi e servizi di altri produttori che supportano il framework open source. LG ritiene che il settore della home atuomation può avere successo solo se le tecnologie sono accessibili a tutti.

Fonte: LG • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni