QR code per la pagina originale

200 milioni di Windows 10

Microsoft annuncia ufficialmente che Windows 10 è su oltre 200 milioni di dispositivi; al successo hanno contribuito i nuovi Surface, l'Xbox One ed i Lumia

,

Windows 10 è oggi presente su oltre 200 milioni di dispositivi. Dopo le indiscrezioni di fine anno, arriva la conferma diretta della casa di Redmond sul grande successo chew sta riscuotendo la sua nuova ed innovativa piattaforma software che fa da baricentro non solo ai nuovi PC ma anche ai nuovi smartphone e dalla console Xbox One. L’obiettivo del miliardo di dispositivi in 3 anni si fa, dunque, sempre più vicino. E se il 2015 è finito alla grande, la casa di Redmond preannuncia un 2016 ancora più ricco di sorprese e di novità.

Il successo di questi primi mesi di Windows 10 è raccontato da Microsoft attraverso alcuni numeri estremamente interessanti. L’adozione Windows 10 sta accelerando con il 40% di nuove attivazioni di dispositivi a partire dal Black Friday. Infatti, Windows 10 si conferma il sistema operativo di Microsoft con il più alto tasso di crescita della storia superando del 140% Windows 7 e del 400% Windows 8. In particolare, i clienti aziendali sempre di più scelgono questa piattaforma ed adesso sono oltre 22 milioni i dispositivi aziendali che eseguono Windows 10. Inoltre, i clienti Windows 10 risulterebbero i più entusiasti in assoluto con un tasso di soddisfazione mai rilevato sino ad ora.

A testimonianza ulteriore del successo di Windows 10 le 11 miliardi di ore di utilizzo della piattaforma nel solo mese di dicembre. Un successo che fa bene alla crescita della piattaforma perché indipendentemente dal motivo dell’utilizzo di Windows 10, per giocare o per lavorare, un largo uso della piattaforma permette a Microsoft di migliorare più rapidamente il sistema operativo e contestualmente è un incentivo per gli sviluppatori a realizzare nuovi applicativi per la piattaforma.

A titolo di esempio, nell’ultimo mese sono stati trascorsi oltre 44,5 miliardi di minuti su Edge e dal momento del suo debutto sono state formulate oltre 2,5 miliardi di domande a Cortana.

Un successo che ha permesso anche al Windows Store di migliorarsi e di crescere notevolmente anche grazie al debutto di applicazioni importanti. A spingere al successo Windows 10 anche le forti vendite della console Xbox One, e dei nuovi ibridi Surface Pro 4 e Surface Book.

Anche i nuovi Lumia hanno contribuito a portare in alto Windows 10. Microsoft, infatti, evidenzia come la domanda dei nuovi smartphone abbia superato l’effettiva disponibilità. Un dato, quello sugli smartphone, che fa ben sperare per il successo del settore mobile della casa di Redmond.

Fonte: Microsoft • Immagine: CorrettaInformazione • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni