QR code per la pagina originale

CES 2016: Acer annuncia il Liquid Jade Primo

Acer ha svelato al CES 2016 le caratteristiche complete del Liquid Jade Primo basato su Windows 10 Mobile e il prezzo di vendita: 569 euro.

,

Acer ha presentato al CES 2016 di Las Vegas il primo smartphone “non-Lumia” basato su Windows 10 Mobile. Si tratta del Liquid Jade Primo da 5,5 pollici che aveva fatto una breve apparizione all’IFA 2015 di Berlino. Il produttore taiwanese ha ora comunicato le specifiche complete, il prezzo e la disponibilità. Analogamente ai Lumia 950 e 950 XL, il nuovo dispositivo permette di sfruttare la funzionalità Continuum del sistema operativo Microsoft.

Il Liquid Jade Primo è il nuovo top di gamma dell’azienda taiwanese. All’interno del telaio con profilo posteriore curvo trovano posto un processore Snapdragon 808 a sei core, 3 GB di RAM e 32 GB di memoria flash. Lo schermo AMOLED da 5,5 pollici ha una risoluzione full HD (1920×1080 pixel) ed è protetto dal Gorilla Glass. La fotocamera principale da 21 megapixel con apertura f/2.2, autofocus e doppio flash LED permette di registrare video 4K (3840×2160 pixel), mentre la fotocamera frontale da 8 megapixel con apertura f/2.2 integra un’ottica grandangolare e supporta la registrazione video full HD.

Lo smartphone integra un avanzato sistema di raffreddamento che allontana il calore dal processore e riduce la temperatura della cover posteriore. Oltre ai classici moduli WiFi, Bluetooth, GPS e LTE, il Liquid Jade Primo offre una porta USB Type-C per il collegamento dell’accessorio necessario all’attivazione della funzionalità Continuum. Aggiungendo monitor, mouse e tastiera, il dispositivo diventa un “pocket PC” adatto all’esecuzione delle app universali di Windows 10.

Il Liquid Jade Primo sarà in vendita in Europa da febbraio. Il prezzo è di 569 euro.

Commenta e partecipa alle discussioni