QR code per la pagina originale

Ford Sync 3 parla con Android Auto e Apple CarPlay

Ford ha presentato al CES 2016 la nuova versione di Sync con supporto per Android Auto, Apple CarPlay e Sync Connect per il controllo remoto del veicolo.

,

Ford ha annunciato al CES 2016 di Las Vegas importanti novità per il suo sistema di infotainment. Sync 3 diventerà presto compatibile con le piattaforme Android Auto e Apple CarPlay, offrendo così ampia scelta di connettività ai clienti che acquisteranno i nuovi modelli della casa automobilistica di Dearborn. Il produttore statunitense ha inoltre aggiunto nuove app alla propria piattaforma AppLink e integrato la tecnologia Sync Connect per il controllo remoto.

Don Butler, executive director dei Connected Vehicle and Services, ha dichiarato che la nuova versione di Sync permette agli utenti di rimanere sempre connessi indipendentemente a smartphone, app e servizi disponibili all’interno e all’esterno del veicolo. Coloro che acquisteranno una nuova Ford negli Stati Uniti potranno quindi collegare i loro iPhone e i loro smartphone Android al sistema di infotainment. Sync 3 visualizzerà l’interfaccia corrispondente, consentendo l’interazione con le app installare e i servizi di Apple e Google attraverso comandi vocali, touchscreen e controlli sul volante. Per i proprietari dei modelli attuali è previsto un upgrade nei prossimi mesi.

Le nuove app AppLink, tra cui Concur, Eventseeker e Cityseeker, utilizzano le informazioni sul chilometraggio e la posizione GPS per registrare i dati sui viaggi, segnalare una stazione di rifornimento, cercare eventi, ristoranti e altri punti di interesse nelle vicinanze.

L’ultima novità è Sync Connect. La tecnologia, che sarà disponibile in tutto il mondo, sfrutta il modulo 4G LTE per eseguire alcune operazioni da remoto. L’utente può, ad esempio, bloccare/sbloccare le portiere, avviare il motore del veicolo, verificare il livello di carburante e trovare l’auto nel parcheggio.

Fonte: Ford • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni