QR code per la pagina originale

Un iPhone 7 da 256 GB?

Apple potrebbe introdurre un iPhone 7 Plus con 256 GB di storage e una batteria da 3100 mAh: sono queste le ultime indiscrezioni provenienti dalla Cina.

,

Mancano ancora moltissimi mesi al prossimo settembre, il mese solitamente scelto da Apple per la presentazione delle novità sul fronte degli smartphone. Eppure, nonostante la distanza temporale, già da diverse settimane si susseguono informazioni sul conto di iPhone 7, il successore dell’attuale linea degli iPhone 6S. Dopo le indiscrezioni su una scocca resistente all’acqua e a un design che potrebbe escludere il tradizionale jack delle cuffie, giunge oggi dalla Cina un rumor sullo storage: potrebbe essere introdotta la configurazione da 256 GB. I dettagli, tuttavia, non sono al momento sufficienti per stabilire l’affidabilità del report asiatico.

L’indiscrezione proviene dal sito MyDrivers, da qualche tempo salito alla ribalta sul fronte dei rumor targati mela morsicata. Secondo quanto affermato negli ultimi giorni, iPhone 7 potrebbe vedere una versione Plus da 256 GB di storage, quest’ultima anche dotata di una generosa batteria da 3.100 mAh. Un fatto abbastanza insolito per Cupertino, poiché di solito l’azienda prevede le stesse opzioni storage sia per il modello base che per quello Plus, differenziando invece i due esemplari in merito alle dimensioni dello schermo e alla stabilizzazione delle ottiche.

Il report non specifica quali siano i possibili tagli completi per iPhone 7, in particolare se verrà mantenuta la versione da 16 GB. In compenso, introduce un modello da 256 GB per iPhone 7 Plus, che si posizionerà sull’estremo più caro della fascia di prezzo.

Mentre la possibilità di un maggiore storage non appare remota, più complessa è l’indiscrezione sulle batterie. Una componente da 3.100 mAh rappresenterebbe un aumento del 12,7% rispetto agli attuali 2.750 di iPhone 6S Plus, ma potrebbe richiedere un maggiore spazio sotto la scocca, un fatto che appare abbastanza improbabile dati i precedenti report relativi a un’incredibile sottigliezza del device. Tanto che, così come ormai ribattuto da diverse settimane, sono in molti a ritenere Apple possa eliminare il classico jack da 3,5 mm per le cuffie, dirottando invece la gestione dell’audio sulla porta Lightning. Riuscirà l’azienda californiana, di conseguenza, a mantenere il proposito di un dispositivo super-sottile, aumentandone però la capacità della batteria?

Commenta e partecipa alle discussioni