QR code per la pagina originale

Canon presenta nuove fotocamere PowerShot e IXUS

Il gruppo nipponico ha presentato due nuovi modelli bridge della serie PowerShot, tre IXUS compatte, una stampante portatile e quattro videocamere.

,

Canon PowerShot SX540 HS e Canon PowerShot SX420 IS sono le due nuove fotocamere bridge compatte superzoom annunciate dal gruppo nipponico. La prima offre buone performance in condizioni di scarsa luminosità e un obiettivo ultra-grandangolare con zoom ottico 50x, mentre la seconda il modulo WiFi con supporto NFC per semplificare la condivisione degli scatti.

PowerShot SX540 HS e SX420 IS

Il modello SX540 HS integra il processore DIGIC 6 e un sensore CMOS da 20,3 megapixel, con funzionalità ZoomPlus per raddoppiare in digitale l’ingrandimento e Zoom Framing Assist Lock per la stabilizzazione dell’inquadratura. Non manca inoltre la registrazione video Full HD in formato MP4. SX420 IS, invece, ha un processore DIGIC 4+, zoom ottico 42x, sensore da 20 megapixel, tecnologia Intelligent IS per annullare le vibrazioni e l’effetto mosso, filtri creativi (Miniatura, Fish-eye ecc.) e display LCD da 3 pollici. I due modelli saranno in vendita dal mese di febbraio, rispettivamente al prezzo di 380 euro e 270 euro.

Canon PowerShot SX540 HS e Canon PowerShot SX420 IS

Canon PowerShot SX540 HS e PowerShot SX420 IS

IXUS 285 HS, 180, 175 e SELPHY CP1200

New entry anche per quanto riguarda il catalogo delle compatte, con i modelli Canon IXUS 285 HS (20,2 megapixel), Canon IXUS 180 (20 megapixel) e Canon IXUS 175 (20 megapixel). Si tratta di dispositivi dalle dimensioni estremamente ridotte, con un buon compromesso tra versatilità e qualità degli scatti. Disponibili dalle prossime settimane, costeranno 220 euro, 170 euro e 110 euro.

CanonXUS 285 HS, IXUS 180, IXUS 175 e SELPHY CP1200

Canon IXUS 285 HS, IXUS 180, IXUS 175 e SELPHY CP1200

 

Chi ha bisogno di stampare in mobilità può invece affidarsi a SELPHY CP1200, con supporto per WiFi e AirPrint. La batteria offre un’autonomia sufficiente per 54 stampe con qualità fotografica. In vendita da febbraio, costerà 130 euro.

LEGRIA HF G40 e LEGRIA HF R

Chiudono la carrellata di novità la Canon LEGRIA HF G40 e la serie Canon LEGRIA HF R. Si tratta di videocamere adatte anche all’utenza consumer, con controlli manuali e connettività WiFi, il tutto racchiuso in corpi compatti. I prezzi variano da 390 euro a 1.330 euro, a seconda del modello.

Canon Legria HF G40, Legria HF R706, Legria HF R76, Legria HF R78

Canon Legria HF G40, Legria HF R706, Legria HF R76, Legria HF R78

Commenta e partecipa alle discussioni