QR code per la pagina originale

CES 2016: Samsung Galaxy TabPro S con Windows 10

Samsung ha svelato al CES 2016 il tablet Galaxy TabPro S da 12 pollici con processore Intel Core m3 e sistema operativo Windows 10.

,

Dopo una lunga assenza, Samsung ha nuovamente abbracciato il mondo Windows con il Galaxy TabPro S, un tablet 2-in-1 che può funzionare anche da notebook grazie alla tastiera staccabile. I materiali utilizzati, la qualità dello schermo e lo spessore ridotto fanno del dispositivo coreano un serio concorrente del Surface Pro 4. Durante la presentazione avvenuta al CES 2016 di Las Vegas, Samsung non ha però svelato il prezzo.

Il Galaxy TabPro S possiede un telaio in lega di magnesio, ha uno spessore di 6,3 millimetri e un peso di 693 grammi (696 grammi per la versione LTE). La tastiera full size in dotazione serve anche come cover protettiva dello schermo, può assumere due posizioni grazie alla cerniera flessibile e integra anche un chip NFC. Essendo un tablet di fascia alta, la dotazione hardware è di primo livello: display Super AMOLED da 12 pollici con risoluzione di 2160×1440 pixel, processore dual core Intel Core m3-6Y30 a 2,2 GHz (frequenza massima), 4 GB di RAM, SSD da 128/256 GB e due fotocamere da 5 megapixel.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.1, GPS, NFC e LTE. Sono presenti inoltre tre sensori (accelerometro, Hall e luce ambientale) e una porta USB Type-C che permette di ricaricare la batteria da 5.200 mAh in 2,5 ore. Grazie all’efficienza del processore, l’autonomia raggiunge le 10,5 ore. L’utente può acquistare separatamente un stilo Bluetooth e un adattatore multi-porta con HDMI, USB Type-C e USB Type-A. Il sistema operativo installato è Windows 10 nelle edizioni Home e Pro.

Il tablet sarà disponibile in tutto il mondo a partire dal mese di febbraio 2016.

Commenta e partecipa alle discussioni