QR code per la pagina originale

iCar: Apple registra domini automobilistici

Apple pare abbia registrato tre nuovi domini di primo livello, relativi al settore automobilistico: non è dato sapere si riferiscano a CarPlay o a iCar.

,

Sembra che Apple abbia registrato alcuni domini online di natura automobilistica, quanto basta per alimentare in Rete le ipotesi sul possibile arrivo di una iCar. L’autovettura targata mela morsicata, di cui si parla da diversi mesi, non arriverà sul mercato probabilmente prima del 2020, sempre che il progetto venga ufficialmente confermato. Nel frattempo, però, le ultime mosse della società di Cupertino non fanno altro che gettare benzina sul fuoco. Sempre che si tratti di una strategia diretta all’iCar e non, invece, al semplice CarPlay.

L’acquisto dei domini sarebbe avvenuto lo scorso dicembre, anche se solo oggi sarebbero emerse le prime evidenze online. La società avrebbe registrato tre domini di primo livello, ovvero apple.car, apple.cars e apple.auto. Dagli screenshot apparsi in Rete, i quali comprendono anche una schermata del relativo Whois, si apprende come i tre indirizzi siano stati gestiti tramite il registrar MarkMonitor e, al momento, non risulterebbero attivi.

Come già accennato, non è dato sapere a quali scopi la società californiana destinerà i tre domini, anche perché il collegamento con una iCar appare forse prematuro. Qualora Apple volesse davvero lanciarsi nel settore automobilistico, è difficile che possa svelare i propri piani anzitempo, con l’acquisto pubblico di domini a tema. Non si esclude, di conseguenza, che gli indirizzi facciano riferimento a CarPlay o, in alternativa, ad altri accessori e tecnologie per l’automobile.

Non bisogna inoltre dimenticare come le grandi società internazionali, così come anche i marchi più noti e i personaggi pubblici, siano soliti registrare molti domini anche senza effettivo utilizzo, per evitare che gli stessi vengano appropriati da soggetti terzi, evitando così contenziosi futuri. In ogni caso, così come già anticipato, l’eventuale automobile elettrica di Apple non vedrà la luce prima del 2020 e, di conseguenza, vi sarà molto tempo per comprendere quali siano le reali destinazioni d’uso dei tre domini registrati lo scorso dicembre.

Fonte: MacRumors • Immagine: Car wheel on a car - closeup via Shutterstock • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni