QR code per la pagina originale

Microsoft, la tastiera di Windows Phone su iOS

Microsoft ha inviato agli Insider un'email in cui chiede loro di provare in anteprima il porting della tastiera di Windows Phone su iOS

,

Microsoft starebbe pianificando di portare la nota ed apprezzata tastiera Word Flow di Windows Phone su iOS e successivamente probabilmente anche su Android. Sebbene non annunciato ufficialmente, alcuni iscritti al programma Windows Insider hanno ricevuto un’email da Microsoft in cui li si invita a poter provare in anteprima la nuova tastiera dedicata all’ecosistema iOS. Al suo debutto ufficiale probabilmente manca ancora un bel po’, ma questa email permette di svelare in anticipo le strategie della società.

Dunque, un altro pezzettino di Windows arriverà su iOS. Del resto, la nuova filosofia di Microsoft è quella di voler espandere anche alle altre piattaforma i suoi servizi ed applicativi. Già oggi, per esempio, gli utenti mobile non Windows possono disporre di Office Mobile, di OneDrive, di Skype e di Cortana. Tra qualche tempo, dunque, anche la tanto amata tastiera Word Flow di Windows Phone potrà essere utilizzata dagli utenti della mela morsicata. Per loro, trattasi sicuramente di una buona notizia. La tastiera di Windows Phone è sempre, infatti, stata apprezzata per la sua precisione e per caratteristiche come l’autocorrezione, le gesture e soprattutto il supporto a swipe per digitare le parole.

Chi, probabilmente, sarà meno contento saranno gli utenti Windows Mobile che vedono un altro pezzettino pregiato del loro ecosistema “scappare” verso altri lidi. La strategia di Microsoft di portare a tutti l’ecosistema dei suoi servizi mobile non è mai, infatti, troppo piaciuta ai possessori di uno smartphone Windows che spesso si sono sentiti in secondo piano rispetto alla altre piattaforme.

Infine, sebbene non specificato chiaramente, è possibile che la tastiera Word Flow di Windows Phone arrivi anche per l’ecosistema Android.

Fonte: WinBeta • Immagine: Alground • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni