QR code per la pagina originale

Apple: in Italia il Centro di Sviluppo App iOS

Apple apre in Italia il primo Centro di Sviluppo App di iOS, un progetto rivolto agli studenti per approfittare delle chances dell'ecosistema di App Store.

,

Apple ha annunciato oggi la creazione in Italia del primo Centro di Sviluppo App di iOS in Europa. Un progetto nato con l’intenzione di fornire agli studenti delle competenze pratiche, nonché l’adeguata formazione, per l’ecosistema di applicazioni più vivace al mondo, già noto per record di download e di guadagni.

Il Centro di Sviluppo App iOS, il primo in Europa, sarà situato in un istituto partner di Napoli. Fra le specificità, il supporto agli insegnanti e un indirizzo specialistico per lo sviluppo di applicazioni, in concerto con diversi partner, per un programma integrato con la stessa Apple. L’iniziativa italiana è la prima del suo genere in tutto il mondo e la società di Cupertino è pronta a estendere il progetto in altre parti del mondo. Così ha spiegato Tim Cook, CEO di Apple:

L’Europa è la patria di alcuni degli sviluppatori più creativi al mondo e siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori in Italia ad acquisire le competenze necessarie per avere successo. Il fenomenale successo dell’App Store è una delle forze trainanti dietro gli oltre 1,4 milioni di posti di lavoro che Apple ha creato in Europa e presenta opportunità illimitate per le persone di tutte le età e aziende di ogni dimensione in tutto il continente.

Secondo quanto spiegato da Apple, App Store è un motore di crescita in tutta Europa: secondo le stime, dall’indotto dell’ecosistema Apple potrebbero essere stati supportati 1,4 milioni di posti di lavoro, 1,2 dei quali attribuibili alla comunità di creatori di app, ingegneri, software, imprenditori e quant’altro. Il Vecchio Continente, inoltre, ha generato 10,2 miliardi di euro dalla vendita di applicazioni. In Italia, 75.000 posti di lavoro sarebbero legati all’universo di App Store. Molte le realtà che hanno costruito una posizione solida, come IK Multimedia e Musement, per un ecosistema vivace e proficuo. Così ha spiegato Roberto Mancina, CEO e Fondatore di Qurami:

Apple è costantemente all’avanguardia dell’innovazione e questo ci sprona a creare la migliore esperienza mobile, capace di rendere la vita più facile ai nostri clienti. L’ecosistema Apple è il centro attorno a cui ruota il nostro lavoro, e, potendo creare codice per tutti i sistemi operativi Apple, è bastato davvero poco per portare Qurami su ogni dispositivo: iPhone, iPad e Apple Watch.

Grazie ad Apple, spiega l’azienda in un comunicato, diverse aziende starebbero espandendo le loro attività. Il Laboratorio Elettrofisico, con sede a Milano, elabora alcune delle apparecchiature di magnetizzazione più sofisticate al mondo e la loro tecnologia trova impiego anche nei prodotti Apple. Apple lavora anche con i principali produttori europei di MEMS (Micro-Electro-Mechanical Systems), indispensabili per i sensori e le tecnologie audio di iOS.

Immagine: Pixabay • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni