QR code per la pagina originale

Apple Watch 2, iPad Air 3 e iPhone SE a marzo

Appaiono online nuove indiscrezioni sul possibile evento Apple di marzo: oltre a iPhone 5se, attese anche novità per Apple Watch e iPad Air 3.

,

Sarà una primavera molto calda, quella in arrivo in quel di Cupertino. Nella giornata delle indiscrezioni su iPhone SE, il dispositivo da quattro pollici che Apple starebbe sviluppando per i nostalgici di iPhone 5S, giungono nuove indiscrezioni sul possibile evento di Apple. A quanto pare, la mela morsicata sarebbe pronta a lanciare ben tre prodotti rinnovati fra poco più di un mese: il già citato smartphone, iPad 3 e la seconda generazione di Apple Watch.

Sono molte le indiscrezioni che si sono susseguite nel corso delle ultime settimane, molte delle quali anche in contrasto reciproco. Partendo proprio da iPhone SE, il cui nome è stato apparentemente rivelato in mattinata, pare che il dispositivo si configurerà come un ibrido tra iPhone 5S e iPhone 6: dal primo erediterà le dimensioni, dal secondo il design. Le caratteristiche hardware dovrebbero includere un processore della famiglia A8 abbinato a 1 GB di RAM, quindi un circuito NFC per Apple Pay, una fotocamera da 8 megapixel e un lettore di impronte digitali Touch ID.

Più complesso, invece, è l’ambito di Apple Watch 2, il successore dell’attuale smartwatch di Cupertino. In molti sono convinti che la nuova edizione arriverà in primavera, ma TechCrunch rilancia dei dubbi su questi rumor, puntando invece sul fronte degli accessori. Quindi non un Apple Watch 2, bensì nuovi strumenti di ricarica a induzione e dei rinnovati cinturini, questi ultimi anche dotati di sensori aggiuntivi, forse collegati allo smartwatch tramite la porta di comunicazione nascosta posta a lato del device.

Per quanto riguarda iPad Air 3, invece, non è ancora emerso nulla di particolarmente rilevante. Si parla di un profilo ancora più sottile, così come anche dell’abilitazione dello schermo al supporto di Apple Pencil, quest’ultima lanciata con iPad Pro. E non si esclude, in attesa di conferme, che il tablet da 9,7 pollici possa anche includere lateralmente uno Smart Connector, per l’eventuale collegamento con una Smart Keyboard speciale.

Al momento, la data dell’evento Apple non è stata resa nota, così come nemmeno la location. Secondo ultime indiscrezioni, la Mela potrebbe scegliere la venue di Cupertino anziché il classico Yerba Buena di San Francisco, approfittando così di un luogo più intimo.

Galleria di immagini: Apple Watch, le foto di Webnews

Commenta e partecipa alle discussioni