QR code per la pagina originale

Nintendo NX: streaming 4K/60 fps e giochi a 900p?

Nuovi rumor sulle caratteristiche di NX, la nuova console di casa Nintendo: oggi si parla di streaming 4K a 60 fps e di una risoluzione 900p per i giochi.

,

Trascorrerà altro tempo prima dell’annuncio ufficiale della Nintendo NX, la console di prossima generazione progettata dal gruppo nipponico, il cui obiettivo sarà quello di contrastare lo strapotere di PS4 e Xbox One, nel tentativo di replicare i successi ottenuti dalla prima versione di Wii ed evitare gli errori del successore. Nelle ultime settimane se ne è parlato più volte, con la comparsa in Rete di rumor e indiscrezioni.

Si torna a farlo oggi, citando la pagina di un sondaggio realizzato dall’azienda giapponese e che avrebbe dovuto restare privato, in cui si fa riferimento ad hardware e accessori. In particolare, risultano interessanti i dettagli sullo streaming in formato 4K a 60 fps dei contenuti multimediali e sul rendering in locale di immagini a 900p, sempre con un framerate pari a 60 fps. Si ipotizza anche l’assenza di un chip AMD, poiché quelli realizzati dal produttore al momento non garantiscon il supporto alla tecnologia HDMI 2.0, necessaria per il trasferimento del segnale video a 4K/60 fps.

Altrettanto curioso il riferimento a quelle che di fatto sembrano essere due console differenti, una “fissa” e l’altra portatile, in grado di scambiare tra loro dati e mostrare il gameplay dello stesso gioco. Al momento non è chiaro se si tratta di un approccio simile a quello adottato con Wii U (piattaforma connessa al televisore e controller con display secondario) o di due dispositivi del tutto diversi.

Nintendo ha parlato più volte di una piattaforma concepita per tagliare i ponti con il passato, dunque è lecito sognare in grande, sperando nell’arrivo di una console che possa effettivamente introdurre qualcosa di innovativo nel mercato del gaming, un po’ come avvenuto con il sistema di controllo del primo Wii. Maggiori informazioni potrebbero arrivare dai padiglioni dell’E3 2016, il più importante evento videoludico dell’anno, in scena nel mese di giugno.

Lo schema contenuto nel brevetto Nintendo depositato presso l'USPTO

Lo schema contenuto nel brevetto Nintendo depositato presso l’USPTO (immagine: USPTO).

Fonte: ExtremeTech • Notizie su: ,
Commenta e partecipa alle discussioni